Stile

Feb 15 LA CAPPA SPAZIO NEL KILMARTIN CASTLE IN SCOZIA

di Redazione

Immerso nella natura selvaggia e incontaminata della costa occidentale scozzese, il meraviglioso Kilmartin Castle sorge nella valle di Kilmartin Glen, custode di preziosi monumenti preistorici, come le suggestive henge circolari formate da pietre erette, e rocce decorate da incisioni risalenti al periodo del Neolitico.

Costruito intorno alla metà del sedicesimo secolo, il castello dopo 200 anni di attività, cade in rovina, continuando però a essere utilizzato come scuola, sfruttando solo il piano terra.
Negli anni ’90 una coppia decide di rilevarlo per trasformarlo nella propria residenza di campagna, mentre dal 2015 è di proprietà di Stef Burgon e Simon Mark Hunt. I due, una reporter di viaggio inglese e un creativo pubblicitario australiano, vengono catturati dalla bellezza del castello durante un viaggio nelle lande scozzesi.

Dopo mesi di ristrutturazione, l’edificio convertito in bed and breakfast, presenta cinque camere da letto – tutte dotate di sala da bagno en-suite e stufe a legna – una dining room dall’atmosfera medievale, e una grande hall che accoglie gli ospiti. Per preservare il fascino rustico del castello, la giovane coppia ha prestato particolare attenzione alla scelta di materiali e arredi, prediligendo soluzioni che coniugano passato e presente in questo luogo magico e suggestivo. Ecco allora che oggetti di epoche diverse, provenienti da mercatini di antiquariato, convivono con pezzi di design contemporanei, selezionati con meticolosità e gusto conservando l’aspetto originario della residenza.

Fedeli a questa idea, Stef e Simon hanno dunque scelto per la bellissima cucina-alcova, dai soffitti bassi e dalle pareti tondeggianti con dettagli in pietra, la straordinaria cappa Spazio di Falmec che si inserisce perfettamente nell’ambiente, ‘valorizzando’ l’isola al centro della stanza.
Spazio, nella versione da 180 cm e finitura nero, ospita sul grande ripiano in vetro fumé, il necessaire per l’uso quotidiano, mentre la parte inferiore accoglie una piccola area green riservata alle piante aromatiche. Spazio, infatti, consente di prendersi cura del proprio orto domestico senza spostarsi dalla cucina, con un set che include due vaschette e una speciale illuminazione pensata per la coltivazione indoor, che favorisce sia il processo di fotosintesi, sia la crescita delle piante stesse.

Tecnologica e incredibilmente smart, la cappa disegnata da Francesco Lucchese offre una moltitudine di funzioni, come il sistema di luce LED che illumina ampiamente il piano di lavoro, un canale attrezzato con ganci per appendere mestoli e cucchiai, un porta rotoli e un porta spezie. Per avere tutto a portata di mano, Spazio è inoltre dotata di un sistema di prese elettriche e porte USB per ricaricare devices elettronici, e di un pratico supporto per tablet che permette di consultare app e contenuti multimediali in modo semplice e veloce.

Dal punto di vista delle performance, questo modello conta sul sistema Circle.Tech di Falmec, che incorpora in un unico apparato parte aspirante e filtrante, sviluppandosi in orizzontale. Questo consente all’aria in uscita di diffondersi uniformemente ed essere filtrata in modo efficace dai filtri Carbon.Zeo che avvolgono il motore. Gli innovativi filtri permettono di trattenere gli odori combinando materiali di origine naturale, come carbone attivo e zeolite, ideali per l’assorbimento di composti organici e vapori di cottura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

.
.
Top