Moda

Giu 15 LACOSTE DISEGNA UN CUORE SULLA POLO PER CELEBRARE L’IMPEGNO DEI VOLONTARI DURANTE LA CRISI

Redazione

Da dicembre 2019 il mondo deve fare i conti con l’epidemia Covid-19, accompagnata da una crisi sociale ed economica senza precedenti. Di fronte alla necessità di agire per sostenere le popolazioni che la crisi ha spinto ancor più nella precarietà, Lacoste ha creato un’edizione limitata della sua polo per celebrare – attraverso le sue associazioni partner – il meraviglioso impegno dei volontari nel corso di questa crisi. Questa azione solidale si basa sul pezzo iconico di Lacoste: la Polo, che dalla sua creazione ospita con fierezza il coccodrillo in corrispondenza del cuore – incarnazione dei valori Lacoste. Il brand ricama un cuore rosso attorno al suo emblema. Louise Trotter, direttrice artistica di Lacoste dal 2019, ha immaginato un modello di polo esclusivo, «LePolo Merci». Il ricavato della vendita di questa edizione limitata verrà interamente devoluto al Fondo Lacoste che sosterrà le azioni della Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa. La «Polo Merci» ricamata con un semplice cuore rosso è il simbolo della generosità e dell’impegno dei volontari. Quelli che osano e si prendono cura degli altri. I volontari delle fabbriche Lacoste che lavorano alla produzione di maschere, e i volontari impegnati nelle associazioni. Persone tenaci che agiscono in prima linea e contano su un forte spirito collettivo per aiutare i più deboli. Individui determinati ad aiutare i più vulnerabili in questa crisi del Covid-19.

Le polo sono disponibili a partire dal 28 maggio in boutique selezionate Lacoste e su Lacoste.com

 

.
.
Top