Auto

Mag 08 Lamborghini: i motori sempre accesi

Collaboratore

Con l’emergenza mondiale c’è chi non ha “spento i motori” ma ha deciso di cogliere l’occasione per accelerare. Lamborghini ha lanciato virtualmente il suo nuovo modello, la Huracán Evo RWD Spyder.

“In un momento di sfide per il business, abbiamo deciso ancora una volta di innovare esplorando nuovi modi di comunicazione – ha commentato Stefano Domenicali, Chairman e Ceo di Automobili Lamborghini – da domani Lamborghini entrerà nelle case di tutti e questo grazie alla tecnologia di realtà aumentata di Apple, disponibile su milioni di dispositivi in tutto il mondo”.

La funzione è l’AR Quick Look di Apple: basta un semplice tocco sullo screen di iPhone (o iPad con iOS 11 e un processore A9 o superiori) e l’ultima supersportiva V10 compare direttamente di fronte agli appassionati: posizionata nel proprio vialetto di casa, in giardino o in salotto. Un’esperienza virtuale che permette di ruotare e aumentare le dimensioni della vettura, di guardare i dettagli degli interni e di fotografarla con un elevato livello di fotorealismo.

Non è una novità che Apple e Lamborghini da tempo siano accomunate da una profonda passione per il design e per l’innovazione. “Siamo entusiasti di supportare il lancio della nuova Lamborghini Huracán Evo RWD Spyder mettendo a disposizione la tecnologia di realtà aumentata di Apple e di consentire così ai fan della Casa del Toro di tutto il mondo di vivere questa esperienza in completa sicurezza stando a casa”, ha concluso il manager. Una funzionalità che sarà resa presto disponibile su tutta la gamma.

 

.
.
Top