Moda

Lug 12 LAURA BIAGIOTTI E IED: DUE PROGETTI PER LA MODA DEL FUTURO

I capolavori di Giacomo Balla come fonte ispiratrice di due collezioni moda. I colori iconici del maestro futurista e il movimento generato dalle sue linee artistiche sono la base di “New Universe” e “15-4020”, due progetti della Scuola di Moda dell’Istituto Europeo di Design di Roma nati in collaborazione con Laura Biagiotti. 

Una partnership nata per stimolare gli studenti sul rapporto tra cultura e moda, ma che sancisce anche il legame di entrambe le realtà con la città di Roma e il suo territorio.

 La moda è qui e, nello stesso tempo, è già nel futuro. Anticipa cambiamenti, stati d’animo, innovazioni. È manifestazione dell’umano comportamento che si evolve nei ritmi della contemporaneità, comunicando un atteggiamento o un messaggio, generando bellezza e creatività. L’abito veste il movimento della vita. Ci sono tracce di Futurismo, che è nel DNA della cultura della maison, anche  nella collezione BIAGIOTTI per la prossima Primavera/Estate ma soprattutto di FUTURO.

Paola Fusco, ventunenne di Terni e Floriana Carannante, 23 anni, napoletana, sono le due menti creative delle collezioni. Per rendere concrete le loro idee, le giovanissime fashion designer hanno avviato le loro ricerche dalle geometrie proprie di Casa Balla, sulla scorta di FUTURBALLA, collezione lanciata da Biagiotti come omaggio all’artista.

15-4020, la capsule collection di Floriana Carannante, prende il nome dal pantone del Ceruleo, un colore che emerge nell’arte di Balla ripetutamente e in maniera prorompente. Colore, luce e movimento diventano elementi cardini della collezione tramutandosi in stampe, manipolazioni tessili e contaminazioni. 

New Universe è la collezione di accessori ideata da Paola Fusco. Un progetto incentrato sulla rielaborazione di stampe, tagli e forme che punta a esprimere il senso di velocità attraverso l’utilizzo di linee curve e diagonali.

.
.

SEGUICI SU FACEBOOK

Facebook Pagelike Widget


ULTIMI TWEET

INTERVISTA A NICOLE CAVALLO: IL MIO ABITO DA SPOSA LO DISEGNERA’ LA MAMMA. https://www.crisalidepress.it/intervista-a-nicole-cavallo-il-mio-abito-da-sposa-lo-disegnera-la-mamma/

CHI E’ CHI : I PROTAGONISTI DELLA COPERTINA IN UNO SCATTO DI STEFANO TROVATI. LA COVER STORY. LA COMMUNITY. https://www.crisalidepress.it/chi-e-chi-i-protagonisti-della-copertina-la-cover-story-la-community-alessia-cappello-emanuela-schmeidler-michela-proietti-piero-piazzi-guido-taroni-pietro-terzini-melania-dalla-costa/

Top