Moda

Apr 03 LE AZIENDE TESSILI CAMPANE RICONVERTONO LA PRODUZIONE IN MASCHERINE

Redazione

Le aziende tessili campane sono in prima linea nella riconversione delle loro attività produttive per rifornire la regione con il maggior numero di mascherine. Lo annuncia il Dottor Carlo Casillo Presidente della Sezione Sistema Moda dell’Unione Industriali di Napoli che nella sua Azienda Push Srl di Nola, produttrice del marchio Hanita, ha cominciato a produrre mascherine filtranti doppio strato in cotone idrorepellente e lavabili più volte. La produzione è stata messa a disposizione della Protezione Civile e della Regione Campania.

Insieme a Carlo Casillo, tante altre aziende campane stanno aiutando il proprio territorio.

 

.
.
Top