Moda

Nov 12 LUCA DINI LASCIA CONDE’ NAST ITALIA E ARRIVA A “F” DI CAIRO EDITORE

Dopo quasi 18 anni in Condé Nast Italia, Luca Dini, lascia la direzione editoriale della multimedia communication company e quella di AD e Traveller per una nuova sfida professionale.

“Luca ha rappresentato per me personalmente e per l’azienda un solido punto di riferimento. Negli ultimi anni l’azienda ha deciso di investire su giovani talentuosi direttori la cui bravura oggi è sotto gli occhi di tutti, da Emanuele Farneti, a Simone Marchetti, da Federico Ferrazza a Maddalena Fossati e Giovanni Audiffredi per citare gli ultimi. Questo passaggio generazionale non sarebbe riuscito senza il grande aiuto di Luca Dini che ha dimostrato uno spirito e una condivisione del suo talento encomiabili. Per questo, oggi che Luca ha deciso di intraprendere un altro percorso, che non ho dubbi sarà, come sempre, foriero di grandi soddisfazioni, non riesco a trovare parole migliori di queste “grazie Luca!” commenta Fedele Usai, Amministratore Delegato di Condé Nast Italia.

“Ci possono essere più case professionali nella vita di una persona, ma una casa dove sei stato quasi 18 anni è una casa importante. Se poi è la casa che è stata Condé Nast per me, diventa più importante ancora. La lascio per perseguire una nuova sfida, e per trovare una nuova casa da cui mi aspetto soddisfazioni e traguardi. Ma porto con me, nella mente e nel cuore, Fedele Usai e tutti i compagni di viaggio che hanno reso memorabili questi quasi 18 anni” così Luca Dini.     

.
.
Top