Gusto

Nov 03 MAJESTAS PROSEGUE L’ESPANSIONE DEI MARCHI E PUNTA SUL MIDDLE EAST

Il gruppo del food e dell’entertainment che fa capo a Flavio Briatore sbarca a Doha, a pochi giorni dall’inizio del Campionato Mondiale di Calcio, con una serie di importanti aperture tra cui Billionaire, Twiga e Crazy Pizza.

L’1 novembre, in concomitanza con la FIFA World Cup Qatar 2022, Majestas ha aperto ben quattro location a Doha: Crazy Pizza, Twiga e Cova, marchio già in licenza a Monte Carlo, faranno parte dell’esclusiva offerta food del nuovissimo Printemps Doha Oasis, il più grande department store di lusso nel Middle East; mentre Billionaire, sulla scia dei successi di Dubai e Riyadh, si insedierà insieme ad altri prestigiosi marchi internazionali del Food & Beverage sulla nuova isola artificiale Al Maha Island.

Twiga, Crazy Pizza e Cova, situati sull’elegante Fashion Avenue, al secondo piano dei 40mila metri quadrati del Printemps Doha Oasis, offriranno ai visitatori una dining experience varia e completa che va a coprire l’arco della giornata: da un dolce intermezzo da Cova, passando a un allegro lunch da Crazy Pizza per finire poi con una cena sofisticata al Twiga. Fedeli all’heritage italiano, le venue mettono in risalto i codici esclusivi del gruppo: una food experience di alto livello abbinata a un’atmosfera vibrante, un servizio impeccabile e un interior decor raffinato.

Si tratta di un’importante accelerazione nell’espansione globale di Majestas che rafforzerà il gruppo nell’intera regione medio orientale, dove la strategia di espansione proseguirà per il 2023 ed oltre, con opening che riguarderanno tutti i brand ma in particolare Crazy Pizza.

.
.
Top