Moda

Lug 08 MARCOLIN: NUOVA APERTURA A MILANO

Marcolin inaugura la propria nuova sede di Milano, uno spazio contemporaneo e di incontro che ben rappresenta il percorso di evoluzione, crescita e consolidamento dell’azienda tra i leader a livello mondiale nel settore dell’eyewear.
I nuovi uffici di Marcolin si sviluppano su due piani di un palazzo neoclassico che si affaccia su Corso Venezia, dinanzi al Planetario, permettendo così a Marcolin di rafforzare la propria presenza fisica nel capoluogo meneghino, centro di riferimento per la finanza e l’economia, e virtuale attraverso una nuova showroom digital-conceived, dotata di un’infrastruttura video capace di restituire e trasmettere digitalmente l’intero spazio e, allo stesso tempo, inquadrare l’occhiale e mostrarlo in ogni suo dettaglio.

La creazione di un nuovo spazio a Milano per Marcolin, in occasione del sessantesimo anniversario dalla sua fondazione, è parte di una più ampia strategia di sviluppo efficiente dell’azienda. Un luogo che consente di coniugare al meglio le esigenze commerciali ed operative con quelle di comunicazione ed incontro. Insieme alla sede storica di Longarone, i nuovi spazi milanesi consentiranno anche un’ulteriore capacità di attrazione di talenti.

Gli interni di Corso Venezia 50 uniscono con coerenza e semplicità i tratti salienti di Marcolin, dalle sue radici storiche alla sua direzione futura, offrendo ampi spazi funzionali per presentare le nuove collezioni eyewear e al contempo aree riservate di lavoro. Sicurezza e flessibilità favoriscono la mobilità del personale tra le sedi.

Le scelte progettuali esaltano tre aspetti: il bianco e il nero come argomento estetico funzionale, dove il total white identifica gli spazi operativi mentre il total black definisce le aree di rappresentanza; il design puntuale di alcuni elementi funzionali, come il progetto dei tavoli direzionali; la creazione di quadri unici nel loro genere in cui il soggetto protagonista, l’occhiale, viene scomposto nei minimi dettagli e ricomposto con cura: un alfabeto trasversale attraverso il quale riconoscere la capacità manifatturiera dell’azienda.

La pavimentazione lignea su tutti i piani, la lounge sopra la volta di ingresso che inquadra frontalmente il Planetario, lo spazio showroom che grazie alle sue ampie dimensioni consente di ricostruire un continuum espositivo in grado di restituire la visione delle collezioni eyewear di Marcolin, insieme alla funzionalità degli spazi di lavoro, sono gli elementi distintivi della nuova sede.

.
.

SEGUICI SU FACEBOOK

Facebook Pagelike Widget


ULTIMI TWEET

INTERVISTA A NICOLE CAVALLO: IL MIO ABITO DA SPOSA LO DISEGNERA’ LA MAMMA. https://www.crisalidepress.it/intervista-a-nicole-cavallo-il-mio-abito-da-sposa-lo-disegnera-la-mamma/

CHI E’ CHI : I PROTAGONISTI DELLA COPERTINA IN UNO SCATTO DI STEFANO TROVATI. LA COVER STORY. LA COMMUNITY. https://www.crisalidepress.it/chi-e-chi-i-protagonisti-della-copertina-la-cover-story-la-community-alessia-cappello-emanuela-schmeidler-michela-proietti-piero-piazzi-guido-taroni-pietro-terzini-melania-dalla-costa/

Top