Auto

Mar 05 Marelli: sempre più elettrico

Collaboratore

Marelli ha annunciato una partnership strategica con l’azienda statunitense Transphorm Inc., specializzata nella produzione di semiconduttori e soluzioni innovative nell’ambito dei sistemi elettronici di conversione di potenza.

Questa collaborazione, che durerà per i prossimi due anni, consentirà a Marelli di sviluppare nuove tecnologie nel settore della propulsione elettrica, con un’attenzione particolare ai convertitori di potenza, ai caricatori di bordo (OBC, onboard chargers) e agli inverter per auto ibride ed elettriche.

L’accesso alle tecnologie di Transphorm costituisce un vantaggio strategico per Marelli, sempre alla ricerca di opportunità di crescita attraverso l’innovazione, all’interno della sua area di business “e-powertrain” dedicata alla propulsione elettrica.

Gli ingegneri di Marelli lavoreranno insieme al team di Transphorm per mettere a frutto esperienza ed eccellenza manifatturiera, per guidare il processo per lo sviluppo di soluzioni tecnologiche a valore aggiunto, in linea con la strategia di investimento nella propulsione elettrica per veicoli e per il mondo del motorsport.

“Siamo lieti di collaborare con Transphorm, azienda leader indiscussa del mercato – ha dichiarato Joachim Fetzer, Ceo dell’area di business Electric Powertrain di Marelli – questa partnership ci permetterà di progettare e migliorare prodotti che garantiranno migliori prestazioni, un’elettronica di potenza efficiente e conseguentemente una riduzione del costo dei veicoli elettrici”.

“Il settore dei veicoli elettrici  – ha spiegato Primit Parikh, cofondatore e Coo di Transphorm – rappresenta una delle migliori opportunità per l’applicazione della conversione di potenza basata sul Nitruro di Gallio (GaN), la collaborazione con un leader globale come Marelli è una solida dimostrazione della qualità, dell’affidabilità, della manifattura e delle prestazioni generali delle nostre soluzioni al GaN”.

 

 

.
.
Top