Moda

Lug 22 Marlù Gioielli e #ENJOYCATTOLICA, gli show in sicurezza

È lo spettacolo al tempo del distanziamento post Covid. Riprendiamo a incontrarci, a stare insieme, anche in un’arena e vicino a un palco: ma rispettando sicurezza e prevenzione. È quanto accaduto questo fine settimana a Cattolica, con Piazza Prima Maggio diventata il 18 luglio e il 19 luglio location di due show della rassegna #CATTOLICA, ciclo di eventi e spettacoli estivi, promosso dall’amministrazione comunale e realizzato da Andrea Prada di Wow Eventi e la collaborazione di Marlù Gioielli e del suo nuovo marchio TimeToBecareful. Durante i due appuntamenti tutti i 600 posti a sedere, collocati con le dovute attenzioni nella piazza, sono stati occupati da ragazze, ragazzi, spesso in compagnia dei genitori, pronti a seguire gli spettacoli sempre presentati e condotti da Andrea Prada. Show messi in scena rispettivamente da Marta Losito e dal duo Palermitano DINSIEME. Nell’arena dispenser d’igienizzanti TimeToBecareful sempre in funzione, mascherine a disposizione del pubblico e personale dell’organizzazione pronto ad accompagnare ingresso e uscita del pubblico. Mentre, a scandire la scaletta degli spettacoli sono stati i messaggi dal palco e i filmati sui comportamenti da tenere durante gli show e anche i selfie, da sempre il momento più importante dell’incontro tra fan e protagonisti, si sono svolti come devono avvenire quest’estate: a due metri di distanza.

“Dobbiamo ringraziare fiducia e disponibilità dell’amministrazione della Regina. Stiamo muovendo i primi passi verso nuovi modi di stare insieme e realizzare spettacoli ed eventi pubblici. Dobbiamo farlo con cautele e attenzione – spiega Marta Fabbri responsabile comunicazione e marketing di Marlù Gioielli – Quello che è importante è che le persone dimostrino, come è accaduto a Cattolica, attenzione e rispetto delle indicazioni che ricevono. In questo modo si possono riprendere appuntamenti, che segnano un nuovo momenti di ripresa delle relazioni sicure tra persone”.

Mentre, Andrea Prada sottolinea un ulteriore aspetto emerso dai due eventi: “Abbiamo incontrato alcune famiglie arrivate da Germania e Austria e diverse provenivano da regioni come Sicilia e Puglia. I genitori ci hanno raccontato che era il loro primo weekend post lockdown. Hanno approfittato di Losito e DINSIEME per trascorre una breve vacanza insieme ai loro figli. È la dimostrazione di come anche youtubers e tiktokers possano diventare elemento di attrazione e scelta di una destinazione turistica”.

 

 

.
.
Top