Moda

Set 27 MARTINO MIDALI FA IL BIS DI INIZIATIVE A MILANO MODA DONNA

In occasione della nuova edizione di Milano Moda Donna per le prossime proposte primavera-estate 2022, Martino Midali fa il pieno di iniziative svelando ben due collaborazioni all’interno della sua rinnovata boutique di Brera. Martedì 21 settembre il punto vendita ha ospitato la nuova capsule di T-Shirt realizzata a quattro mani con l’artista Emiliano Cavalli e l’esclusiva collaborazione con la storica bottega di biciclette milanese Rossignoli, anch’esse firmate dalla creatività di Cavalli.

Il progetto con il creativo piemontese specializzato in grafica, pittura, design e fotografia, e noto anche con l’acronimo Esc76, è testimone dell’attenzione di Martino Midali all’arte e ai suoi giovani esponenti. La vena pop di Cavalli, intrisa di un gusto concettuale ed esistenziale, ma anche ironico e childish, è riportata anche nelle stampe che compongono la collezione, e che nello specifico decoreranno tre tipologie di t-shirt, senza maniche, classiche e maxi: 3 saranno ispirate all’icona musicale David Bowie nelle varianti di colori, blu, rosso, verde; 2 che affondano le radici nella grafica dello stilista giapponese Kansay Yamamoto e in particolare nella raffigurazione dei suoi draghi e delle sue tigri; 1 che celebra la pace e l’amore contro l’odio; 1 raffigurante un’aquila ed infine uno skyline stilizzato dei taxi e dei grattaceli di New York.

L’amore per la pop art di Martino Midali è espresso, poi, anche nella collaborazione con Rossignoli, che entra in gioco per affiancarsi alle esclusive t-shirt arty di Cavalli creando un connubio colorato e vivace all’interno delle vetrine dello store Midali di Brera. Le bike chic di Rossignoli, il cui negozio con officina si trova in Corso Garibaldi 71 e oggi rappresenta un luogo storico della città, sono state per l’occasione customizzate anch’esse da Emiliano Cavalli, nel rispetto della manifattura italiana di cui il marchio di biciclette è portavoce dal 1900, con le sue creazioni artigianali e su misura, progettate e prodotte a Milano e dintorni, e con un occhio al senso di libertà, di eco-sostenibilità, nonché di design e funzionalità che rappresenta.

.
.
Top