Moda

Gen 17 MASSIMO ALBA: LA NUOVA COLLEZIONE E IL SOGNO CON CITROËN AMI

Massimo Alba presenta la collezione Autunno/Inverno ispirata alla Citroën Ami.

“Uno dei sogni ricorrenti legati alla mia infanzia è la Citroën Ami color carta da zucchero – avevano tutte dei colori impossibili: bronzo, vaniglia, verde acido – ha dichiarato il direttore creativo – Mi incuriosivano i fari a losanga, le due pinne così strane ai lati del tettuccio. Una forma fuori dal tempo – sembrava allo stesso tempo un’automobile del passato e del futuro – e un nome così dolce, Ami, amica. Sono passati molti anni, ma quel ricordo mi ha fatto pensare a questa collezione e a quanto sarebbe stato bello, visto che ora c’è una nuova Ami, realizzarne una su misura della mia fantasia.

Ho immaginato una Ami nera matte, simmetrica, una piccola nave spaziale che potesse portarmi sulla luna, come nel libro di Jules Verne che mi aveva fatto sognare da bambino, che ho letto a mio figlio appena è stato abbastanza grande, un viaggio sulla luna su questa piccola Ami diversissima da quella dei miei ricordi ma con gli stessi fari gialli, gli storici fari gialli delle macchine francesi.

La collezione è nata così: non abbiamo potuto, per adesso, fotografarla sulla luna ma sul Monte Bianco sì, il più vicino possibile alla luna: la bellezza è sempre dentro di noi, nel pensiero.

Ecco allora che i tartan sovratinti fanno parte di un heritage stratificato, come un palinsesto, dei colori quasi africani per un viaggio impossibile nello spazio. I colori che considero miei amici, fucsia e arancione, la ripetizione mai uguale – i ricordi che ritornano a noi in modi sempre leggermente diversi”.

.
.
Top