Auto

Feb 17 MERCATO: EUROPA ANCORA IN CALO

Inizio in rosso per l’Europa Occidentale, che a gennaio ha registrato un’ulteriore flessione del 2,4%, il volume di immatricolazioni più basso da almeno 22 anni (822.423 unità). Questo dato si somma alla perdita di circa il 33%, verificata sullo stesso mese del 2019. Il risultato peggiore a gennaio è quello dell’Italia, con un crollo di quasi il 20%, che comprende anche le auto elettriche, mai così dagli ultimi 38 anni. Uniche nazioni positive sono la Germania e il Regno Unito, comunque sempre lontane dai livelli pre-covid. La mancanza di incentivi continua ad essere la ragione principale. Le cause non sono da imputare solo alla pandemia o alle difficoltà di fornitura di microchip.

.
.

SEGUICI SU FACEBOOK

Facebook Pagelike Widget


ULTIMI TWEET

BELEN: SONO UNA LAVORATRICE PRECARIA. INTERVISTA AI FRATELLI RODRIGUEZ TRA DESIDERI DI MATERNITA’ E AMORE PER L’ITALIA E UN PENSIERO SU QUANTO DETTO DA ELISABETTA FRANCHI. https://www.crisalidepress.it/belen-sono-una-lavoratrice-precaria-intervista-ai-fratelli-rodriguez-tra-desideri-di-maternita-e-amore-per-litalia-e-un-pensiero-su-quanto-detto-da-elisabetta-franchi/

VALENTINA FERRAGNI: I SOCIAL SONO IL CONTENITORE DEL BELLO. CON LA MIA LINEA DI GIOIELLI SONO IO CHE HO “INFLUENZATO” MIA SORELLA CHIARA. https://www.crisalidepress.it/valentina-ferragni-i-social-sono-il-contenitore-del-bello-con-la-mia-linea-di-gioielli-sono-io-che-ho-influenzato-mia-sorella-chiara/

Top