Gusto

Gen 26 MIGNON ALLE MURA SBARCA A ROMA TERMINI: 200 MQ DEDICATI AL FOOD

A Roma Termini, l’atrio di ingresso, il famoso Dinosauro che grazie ai lavori di Grandi Stazioni Retail ha riacquistato la vista sulle Mura Serviane, da pochi giorni ospita Mignon alle Mura, uno spazio destinato al gusto per la colazione, l’aperitivo il pranzo o una semplice pausa.

Gli spazi di Mignon alle Mura sono stati progettati dallo studio AMW Architetti Associati, in coordinamento con Estrogeni&Partners per la comunicazione interna ed esterna, con l’obiettivo di valorizzare con discrezione le Mura Serviane, le vestigia archeologiche che rendono Termini una stazione unica al mondo.

Dalla colazione alla cena, passando per gli aperitivi e il pranzo, un menù di specialità di alta qualità della cucina italiana. Le ricette proposte sono fedeli alla tradizione ma, all’interno dei laboratori, maestri e tecnici lavorano quotidianamente per adeguarli al gusto contemporaneo e alle tendenze di mercato. Grande rispetto verso la natura e l’ambiente anche nella scelta delle miscele di caffè, i caffè Mogi, coltivati da cooperative locali e prevalentemente a gestione femminile in piantagioni organiche e sostenibili, per una ricca varietà di aromi, profumi e preparazioni.

Qui è possibile gustare tutta la gamma di prodotti di Mignon. Un’offerta che parte al mattino con la colazione: croissant (anche integrale), sfogliatella, pasticciotto e altri classici della nostra tradizione disponibili tutti i giorni dalle 6.30, con la possibilità di scegliere anche alcune proposte vegane. Da Mignon c’è spazio anche per la piccola pasticceria all’italiana con code d’aragosta, cannoli, bignè e babà, da accompagnare con caffè Mogi, centrifughe o spremute. Il momento del pranzo è invece caratterizzato dalle proposte salate con tramezzini, panini, pinse e insalate con le immancabili versioni vegetariane. 

.
.
Top