Auto

Apr 30 MINI: PERFORMANCE ASSICURATA

di Redazione

Quando il piacere di guida si trasforma in un feeling di gara, si nota subito il logo John Cooper Works insieme al design del marchio premium britannico Mini. Questo legame si basa su una lunga tradizione e su successi comuni nel mondo delle corse. Sessant’anni fa, il designer di auto sportive John Cooper fece debuttare sulle piste da corsa e da rally la Mini classica, che ottenne tre vittorie al Rally di Monte Carlo e raggiunse lo status di leggenda già negli anni ’60. In tempi più recenti, la carriera sportiva del marchio è stata segnata dai sei successi nel Rally Dakar.
La Mini John Cooper Works si propone in versione a tre porte o Cabrio , i modelli si presentano con modifiche esterne importanti che riguardano il design ridotto della superficie nella parte anteriore e la griglia esagonale del radiatore, che ha guadagnato in dimensioni e presenza. Un motore a quattro cilindri da 2.0 litri con tecnologia TwinPower Turbo assicura un’erogazione di potenza vivace, generando 231 cavalli e una coppia massima di 320 Nm. La Mini John Cooper Works impiega 6,3 secondi per scattare da 0 a 100 km/h e la sua velocità massima è di 246 km/h; la Cabrio accelera a 100 km/h in 6,6 secondi e raggiunge una velocità massima di 242 km/h.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

.
.
Top