Moda

Gen 26 MONCLER DICE ADDIO ALLE PELLICCE E LANCIA LA SECONDA COLLEZIONE BORN TO PROTECT

Moncler presenta la sua seconda collezione Moncler Born To Protect, realizzata interamente con materiali a più basso impatto, che quest’anno è stata ampliata e oltre alle giacche include diverse tipologie di capi e accessori uomo, donna e bambino.

I materiali utilizzati per i tessuti e per gli altri componenti includono nylon e poliestere riciclati, cotone biologico e altre materie prime come la lana e la piuma certificate secondo specifici standard di sostenibilità.

Anche il packaging, così come quello di tutte le linee Moncler, è realizzato con materiali sostenibili: le shopping bag e le gift box sono in carta riciclata e carta proveniente da foreste gestite responsabilmente, i manici sono in cotone biologico. I porta abiti sono realizzati con bottiglie di plastica riciclate.

I capi sono caratterizzati esternamente dalla scritta Moncler Born To Protect mentre all’interno l’iconico papero Monduck è protagonista di un fumetto che descrive lo spirito e l’approccio della collezione ai materiali a più basso impatto.

Il claim della campagna di comunicazione è “We used to climb mountains. Now we must move them”.

La collezione è accompagnata da un video esclusivo in cui i filmati ‘riciclati’ d’archivio si alternano a straordinarie immagini alpine che celebrano il DNA di Moncler, il suo legame con la montagna e la necessità di un impegno condiviso per un futuro sostenibile. Sulle immagini è impresso il manifesto della collezione: “Moncler Born To Protect. La nostra promessa al futuro inizia oggi, con la ferma volontà di creare un domani migliore e di proteggere le persone e il pianeta”.

La nuova collezione Moncler Born To Protect è disponibile su moncler.com e in una selezione di boutique Moncler.

Moncler annuncia inoltre che eliminerà la pelliccia da tutte le sue collezioni. L’azienda interromperà l’acquisto di pelliccia quest’anno e l’ultima collezione con capi con pelliccia sarà l’Autunno-Inverno 2023.

.
.
Top