Moda

Giu 01 MONTENAPOLEONE DISTRICT: UNA MOSTRA OPEN AIR PER LA MILANO DESIGN WEEK

MonteNapoleone District – l’associazione che riunisce oltre 120 Global Luxury Brand attivi nelle vie di MonteNapoleone, Sant’Andrea, Verri, Santo Spirito, Gesù, Bagutta, San Pietro all’Orto e gli Hotel 5 Stelle lusso Partner- partecipa alla Milano Design Week 2022 promossa dal Comune di Milano, dedicando la “Montenapoleone Design Experience” al design italiano degli anni ’70.

Nell’ambito dell’impegno nella realizzazione di esposizioni cronologiche dedicate all’arte&design, l’Associazione organizzerà una nuova mostra fotografica a cielo aperto – visibile dal 6 al 12 giugno in via MonteNapoleone – per ricordare l’importanza e la genialità di “Italy: The New Domestic Landscape”, evento organizzato nel 1972 al Moma di New York con la curatela dell’architetto Emilio Ambasz.

A cinquant’anni dall’evento di New York che segnò il lancio del design italiano nel mondo, la mostra milanese “Design as postulation, MoMA 1972”, curata da Alessandro Cocchieri, omaggerà l’innovazione sviluppata dal gruppo di creativi, tra cui Mario Bellini, Joe Colombo, Gae Aulenti, Ettore Sottsass, Gaetano Pesce, Alberto Rosselli, Marco Zanuso e Richard Sapper, Archizoom, Superstudio, Ugo La Pietra, Gruppo Strum e 9999, attraverso 20 immagini tratte dagli archivi del MoMA e dei designer coinvolti, suddivise tra progetti, panoramiche delle installazioni e oggetti di design ancora oggi iconici.

La gran parte della documentazione fotografica è stata realizzata dall’Arch. Valerio Castelli; i suoi scatti, oltre a riempire il catalogo prodotto in occasione della mostra al MoMA nel 1972, rendono oggi possibile l’accesso “visuale” a un evento che cambiò radicalmente la percezione del mondo verso il design Made in Italy.

.
.
Top