Moda

Nov 03 NOBIS A SOSTEGNO DELLA FONDAZIONE PROGETTO ARCA

di Redazione

NOBIS, il brand canadese di outerwear, ha lanciato un’iniziativa benefica che mira ad aiutare le persone in difficoltà a restare al caldo durante questo inverno che si preannuncia tutt’altro che facile. Il programma si chiama NO COLD SHOULDER ed è una campagna internazionale che si appoggia ad enti benefici locali. Per l’Italia ha scelto di collaborare con la Fondazione PROGETTO ARCA, che ha sede a Milano e da anni è attiva nel supporto alle fasce più deboli della società.

A partire dal 1° novembre 2020, i clienti potranno essere utili facendo un regalo alla loro comunità. Per ogni giacca acquistata tramite il sito e-commerce del brand, Nobis invierà insieme all’articolo un packaging biodegradabile ed ermetico che potrà essere utilizzato per spedire un capo spalla usato da donare alla Fondazione Progetto Arca. Contestualmente sarà possibile scaricare dal sito ufficiale di Nobis una label prepagata per effettuare l’invio a mezzo posta. Con la borsa ermetica, i clienti riceveranno inoltre una cartolina che potranno includere e sulla quale vengono invitati a scrivere un messaggio destinato alla persona che riceverà la loro donazione. I clienti che decideranno di aderire riceveranno in omaggio anche un cappellino realizzato appositamente per la campagna No Cold Shoulder. Per ogni giacca Nobis acquistata, verrà effettuata una donazione di 50€ alla Fondazione Progetto Arca. Volendo permettere a chiunque di contribuire, il merchandising realizzato per il progetto, che comprende un cappellino e un set di spille, sarà acquistabile dal sito e-commerce del brand ed il 100% dei proventi verrà donato alla Fondazione Progetto Arca.

Ambassador della campagna è l’attore Italo-Canadese Giacomo Gianniotti.

.
.
Top