Auto

Set 17 NUOVA SEAT LEON: DISEGNATA DALLA LUCE

di Cristiana Schieppati

Progettata e sviluppata con l’obiettivo di proseguire la storia di successo delle tre precedenti generazioni, di cui sono state vendute oltre 2,2 milioni di unità, per nuova SEAT Leon è arrivato il momento di vedere ufficializzati prezzi e listini. La quarta generazione del pilastro della casa di Barcellona offre un livello ancor più elevato di efficienza (con l’introduzione in gamma di nuovi motori ibridi), connettività, sportività e sicurezza, grazie a nuovi dispositivi tecnologici di assistenza alla guida all’avanguardia.

La nuova SEAT Leon ha tutte le caratteristiche per confermarsi come uno tra i modelli di riferimento nel segmento C, oltre a vantare la base clienti più giovane tra le concorrenti (52% di clienti millennial, con un’età media di chi la guida inferiore ai 35 anni). Tra le principali ragioni di acquisto di vetture del segmento C ed elementi spiccano il design e le nuove propulsioni, punti a favore della quarta generazione di SEAT, una vettura completamente nuova e connessa, in grado di offrire ai clienti ciò che cercano.

La nuova SEAT Leon è la più tecnologica di sempre, infatti offre una gamma di equipaggiamenti di serie che la differenzia dalla concorrenza, facendo sì che la quarta generazione della compatta di Barcellona si distingua come una delle vetture più sicure del segmento. In Italia, la nuova SEAT Leon sarà disponibile in quattro allestimenti: Style, Business, Xcellence ed FR. Ogni allestimento è caratterizzato da elementi distintivi che rendono un modello altamente competitivo, offrendo tutto ciò di cui il conducente ha bisogno in termini di equipaggiamenti e personalizzazione, già a partire dall’allestimento Style.

Quest’auto è la più sicura mai prodotta dal marchio, non solo grazie ai livelli di sicurezza passiva ma anche, e in particolare, per l’integrazione di una serie di dispositivi di assistenza alla guida (ADAS, Advanced Driver Assistance Systems) di ultima generazione, ad esempio consentendo di adattare la velocità di crociera impostata dal conducente in base al percorso selezionato nel sistema di navigazione. Un’ulteriore novità introdotta sulla nuova SEAT Leon è l’Exit Warning. A vettura ferma, consente di rilevare un oggetto o una persona in avvicinamento nell’angolo cieco grazie al radar posteriore, che rileva l’ambiente circostante, con conseguente avviso al conducente tramite i LED laterali dello Smart Wraparound, che lampeggiano alla massima intensità, e segnali acustici nel caso in cui il conducente provi ad aprire la portiera. Il sistema è attivo per entrambi i lati della vettura, aiutando a evitare possibili incidenti con altri veicoli vetture, inclusi motocicli e biciclette, il cui avvicinamento può essere più difficile da percepire.

.
.
Top