Sport

Lug 22 PANASONIC È WORLDWIDE PARTNER DEI GIOCHI OLIMPICI E PARALIMPICI DI TOKYO 2020

Panasonic è la prima azienda tecnologica che supporta in prima linea i Giochi Olimpici sin dal 1984 con i propri prodotti e soluzioni innovative.
In qualità di leader mondiale nello sviluppo di tecnologie e soluzioni elettroniche d’avanguardia, la multinazionale giapponese si pone l’obiettivo di rendere i Giochi Olimpici alla portata di tutti, mettendo a disposizione tecnologie e soluzioni audio e video innovative, sicure e rispettose dell’ambiente.

Il nuovo National Stadium, che ospiterà le cerimonie di apertura, chiusura e le gare di atletica leggera, è stato progettato con l’idea di creare “uno stadio in una foresta”, integrando elementi naturali – come alberi e zone verdi – alle tecnologie più all’avanguardia. La sovrapposizione tra natura e tecnologia ha donato a questo stadio lo stile unico e inconfondibile del Giappone.

L’organizzazione dei Giochi Olimpici aveva previsto ed installato un’ampia rosa di dispositivi Panasonic audio-video essenziali per animare le competizioni, oltre ad apparecchiature indispensabili per l’operatività dello stadio e l’orientamento degli spettatori: megaschermi, proiettori, altoparlanti, sistemi di segnaletica e di condizionamento per offrire al pubblico la migliore esperienza durante l’evento che – secondo gli organizzatori – sarà il più tecnologicamente evoluto di sempre.
Per questioni di sicurezza legate alla pandemia, le Olimpiadi si svolgeranno a porte chiuse ma l’assenza di pubblico sugli spalti non inficia l’avanguardia tecnologica della manifestazione.
L’impianto di illuminazione fornito da Panasonic non illumina soltanto il campo da gioco, ma vanta inoltre una sorgente luminosa progettata per ottimizzare la riproducibilità del colore durante le trasmissioni TV.
Il villaggio Olimpico e Paralimpico godrà di un evoluto impianto di riscaldamento e raffrescamento Panasonic, completo di dispositivi per la purificazione dell’aria.
Le e-bike Panasonic saranno utilizzate per le qualificazioni sia del triathlon olimpico che del paratriathlon. Le due ruote hanno sempre goduto di particolare attenzione in seno all’azienda: la famiglia del suo fondatore Konosuke Matsushita possedeva un negozio di biciclette e le bici fanno parte della gamma di prodotti fin dagli anni Cinquanta. Al giorno d’oggi, Panasonic Cycle Technology detta tendenza nel mercato delle e-bike, non solo con la tecnologia a batterie, ma anche con i potenti motori della serie GX e da un anno ha aperto le vendite anche in Europa (Germania).
L’esoscheletro Power Assist Suit di Panasonic, che verrà utilizzato durante la pesistica paralimpica: sarà indossato dagli spotter (addetti al caricamento) che si occupano di fornire assistenza agli atleti durante le gare di sollevamento pesi, alleviando le sollecitazioni a livello lombare e della schiena durante i movimenti di sollevamento ripetuti.

.
.
Top