Stile

Dic 16 PARK HYATT MILANO CAMBIA LOOK E RIAPRE CON UN NUOVO INTERIOR DESIGN

Park Hyatt Milano riapre a marzo 2022 dopo un importante intervento di restyling. La sua forte identità storica e la posizione unica, a due passi dal Duomo e dalla Galleria Vittorio Emanuele II, vengono valorizzate da una nuova estetica.

Emblema di una contemporaneità sofisticata, Park Hyatt Milano ha rinnovato completamente le camere e le suite, affidandone la progettazione al pluripremiato studio internazionale Muza lab, fondato da Inge Moore e Nathan Hutchins. Obiettivo è mettere in risalto il legame tra l’hotel e il tessuto urbano, valorizzandone al tempo stesso la marcata identità internazionale, per offrire ai propri ospiti un’esperienza sempre più esclusiva, personalizzata e coinvolgente.

Il restyling ha interessato anche le aree comuni di Park Hyatt Milano. Da sempre la Cupola, il Mio Lab bar e la Spa sono un luogo d’incontro e di scambio per artisti, creativi, uomini d’affari, viaggiatori e milanesi, dove appagare i sensi, condividere idee e opinioni e godersi momenti di puro relax per il benessere di mente e corpo. Anche il ristorante gastronomico si rinnova nei sapori e nel design, sotto la guida di un nuovo giovane Chef.

.
.


SEGUICI SU INSTAGRAM

SEGUICI SU FACEBOOK

Facebook Pagelike Widget


ULTIMI TWEET

IL CAMBIAMENTO NON PASSA SOLO DA UNA FERRARI A UNA TWINGO. https://www.crisalidepress.it/il-cambiamento-non-passa-solo-da-una-ferrari-a-una-twingo/

GOLDEN GLOBE AWARDS: CHI VESTE CHI https://www.crisalidepress.it/golden-globe-awards-chi-veste-chi/

Top