Moda

Ott 26 PAUL&SHARK: LA COLLEZIONE SOSTENIBILE CONTRO GLI SPRECHI

di Redazione

Paul&Shark rende omaggio ancora una volta al suo impegno nei confronti della sostenibilità promuovendo un cambiamento globale positivo attraverso il potere dell’impresa, la sua creatività e le sue tecnologie innovative. La nuova operazione NO WASTE di Paul&Shark è SECOND LIFE, il progetto che riguarda i capi che non soddisfano i severi controlli di qualità di Paul&Shark. Ogni anno, circa il 3% della produzione che non supera i controlli andrebbe distrutto. Con SECOND LIFE ogni capo che presenta imperfezioni diventerà un pezzo unico attraverso un intervento di sartoria qualificata. L’azienda varesina crede fermamente che uno dei più grandi contributi che si possa dare alla sostenibilità sia minimizzare gli sprechi. Paul&Shark ha messo a disposizione 120 anni di ricerca applicata alla produzione di materiali di qualità e di know-how nei processi manifatturieri per garantire capi di altissima qualità che durano nel tempo. Ciò è in linea con la strategia del brand che intende ridurre il proprio impatto sull’ambiente. SECOND LIFE è un’iniziativa globale Paul&Shark nata dal desiderio di supportare un concetto di moda circolare, che opera ai fini di evitare lo spreco di capi e di tessuti destinati al macero.

La collezione SECOND LIFE è disponibile in esclusiva su www.paulandshark.com. Parte del ricavato della vendita dei capi SECOND LIFE contribuirà a supportare altri progetti del brand legati alla sostenibilità.


.
.
Top