Moda

Set 23 PELSO: SULLA RIVA DEL LAGO BALATON

Per la prima volta durante la Milano Fashion Week presenta oggi la sua collezione P/E 2023 Pelso. Il brand Made in Hungary, dall’appeal fortemente internazionale, fondato nel 2012 da Attila Bálint e disegnato da Angéla Mészáros, ci trasporta immediatamente in uno dei luoghi più magici di questo Paese. 

Sullo sfondo, un universo creativo ricco di suggestioni: il mormorio dell’acqua, il fruscio dei canneti, il battito delle ali degli uccelli lacustri e la superficie del lago Pelso, meglio conosciuto come Balaton, che si increspa al tramonto. 

La nuova collezione presenta una linea di swimwear e fuori acqua più audace e femminile rispetto alle stagioni precedenti, arricchita da abiti perfetti per la villeggiatura.  

I costumi interi si caratterizzano per le scollature profonde e gli incroci, che lasciano la schiena libera garantendo massimo comfort e libertà mentre i bikini per le linee pulite e i colori inusuali. 

Jumpsuit, gonne ampie, pantaloni palazzo, short, caftani, kimono con il cappuccio sormontano un swimwear versatile che, facilmente, si trasforma in una holiday uniform perfetta per i party d’estate, in spiaggia o in città. 

Per la P/E 23 il brand punta tutto sulle nuove silhouette, vestibilità e materiali green e naturali come ECONYL®, seta e viscosa. 

Il lago Balaton, vero e proprio tesoro nascosto, con le sue spiagge e i suoi vigneti che corrono lungo le colline vulcaniche che lo circondano, resta la fonte d’ispirazione principale anche delle iconiche stampe acquarellate, che rappresentano il DNA di Pelso e riproducono eleganti ninfee, flora e fauna locale. Ma i veri protagonisti dei print di stagioni, realizzati dalle artiste Julianna Szoke e Lili Schun, sono gli aironi, nobili e aggraziati, che si alzano in volo su fondi lucidi e setosi. 

La palette cromatica, che mixa con disinvoltura gli azzurri, i blu, i verdi e i gialli del paesaggio lacustre, è rotta da pennellate di arancione e rosso, tipiche della golden hour. A fare da fil rouge su ogni capo il ‘verde Pelso’, coniato apposta dal brand per identificare quella particolare tonalità di verde che il lago Pelso assume nei giorni di piena estate. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

.
.
Top