Moda

Lug 28 Pitti Bimbo arriva su Pitti Connect e presenta Out of the Blue

“Giovedì 16 luglio si sono aperte le porte di Pitti Connect – dice Agostino Poletto, direttore generale di Pitti Immagine – e dopo mesi di grande lavoro finalmente ci presentiamo alla comunità della moda con il nuovo volto online, ma con lo spirito di sempre. Fino al 30 ottobre saranno fiere speciali, con le collezioni estive dei brand e delle aziende espositrici, già 400 circa tra Pitti Uomo, Bimbo e Filati – tra i quali nomi di riferimento della scena fashion e lifestyle internazionale – e con un programma di progetti digitali per scoprire punti di vista inediti, approfondire e lasciarsi ispirare. Cercavamo soluzioni per l’emergenza, ma abbiamo trovato anche opportunità per il domani: Pitti Connect ha impresso una forte accelerazione tecnologica ai nostri saloni e rappresenta l’elemento di continuità che ci porterà verso gennaio 2021, quando fiera fisica e virtuale si integreranno l’una con l’altra.”

 

“Pitti Connect ha un’impostazione editoriale ricca di contenuti ed eventi speciali – aggiunge Lapo Cianchi, direttore comunicazione & eventi speciali di Pitti Immagine – sarà infatti affiancato e arricchito da uno speciale web magazine che abbiamo ribattezzato THE BILLBOARD, che restituirà in digitale l’atmosfera e la trasversalità delle fiere reali, coinvolgendo protagonisti della moda, artisti e personaggi di riferimento della cultura contemporanea.”

 

Il programma dei saloni digitali e degli eventi Pitti dell’estate 2020 è realizzato con il contributo straordinario del Ministero degli Affari Esteri attraverso Agenzia Ice, in continuità con i Piani Straordinari governativi di sostegno al sistema fieristico italiano attuati a partire dal biennio 2013/2014. Con Pitti Connect prende il via anche la partnership con UniCredit, che diventa main sponsor di Pitti Immagine, una collaborazione triennale centrata sui temi della sostenibilità e dell’innovazione, con una particolare attenzione al sostegno all’internazionalizzazione delle aziende italiane.

 

Pitti Connect è parte integrante del nuovo sito www.pittimmagine.com, disegnato dall’agenzia The Big Now e sviluppato grazie alla collaborazione progettuale e tecnologica tra la società Openmind – partner strategico da molti anni – e i team IT e digital di Pitti Immagine, con il contributo di Stentle per la fornitura del catalogo digitale. Ed è proprio il nuovo sito di Pitti a rappresentare il cuore avanzato delle attività, porta d’ingresso alle pagine degli espositori.

 

Il calendario di apertura delle manifestazioni di Pitti su Pitti Connect:

Pitti Uomo 98: 16 luglio – 9 ottobre 2020

Pitti Bimbo 91: 16 luglio – 9 ottobre 2020

Pitti Filati 87: 16 luglio – 30 ottobre 2020

Pitti Fragranze: 28 luglio – 30 ottobre 2020

Super: 28 luglio – 30 ottobre 2020

 

 

Out of the Blue

 

Tra i progetti e gli eventi work in progress figura OUT OF THE BLUE. Si tratta di una campagna diversa dalle altre, curata da Angelo Figus e frutto della collaborazione con grandi artisti internazionali. L’immagine della campagna di Pitti Bimbo è della fotografa coreana JeongMee Yoon. Ritrae un bimbo-supereroe che sembra sorvolare un cielo composto da giochi, oggetti e abiti, tutti rigorosamente blu ed è tratta dal suo progetto The pink and blue project, un work in progress che continua a stimolare una riflessione sugli stereotipi associati all’identità di genere.

 

Per Pitti Uomo, è di uno dei fotografi contemporanei più influenti, Wolfgang Tillmans, l’opera “Man with clouds” del 1996, in cui viene ritratto un ragazzo che si slancia con un gesto liberatorio, quasi un passo di danza, verso un cielo azzurro incorniciato da nuvole e alberi.

 

Per Pitti Filati, l’immagine è l’istantanea della performance “As Is” realizzata nel 2016 dal ballerino e scultore Nick Cave e prodotta dallo Shreevport Regional Art Council, in cui si apprezzano gli effetti visivi dei suoi abiti shamanistici post africani, che si stagliano su un cielo delimitato dallo skyline urbano.

 

Per Super, il salone dedicato al pret-à-porter femminile, è stato infine scelto un frame del video “Reflecting sun on you” di Marta Pujades, emergente artista spagnola: una donna faro, tra il blu del cielo e quello del mare, che indica la via a chi è in cerca di un approdo sicuro.

 

Con il lancio della campagna “Out of the Blue” ha preso il via il #Pittibluechallenge: un hashtag ma anche una sfida per la grande community di Pitti. L’invito, rivolto a tutti, è quello di contribuire a raccontare le mille sfumature di blu pubblicando su Instagram le proprie foto, la propria idea e ispirazione legata a questo colore, utilizzando l’hashtag #Pittibluechallenge. Le immagine più belle diventeranno una speciale gallery IG dedicata a “Out of the Blue”.

 

.
.
Top