Moda

Gen 16 PITTI BIMBO FESTEGGIA 90 EDIZIONI

Cristiana Schieppati

Pitti Bimbo, a Firenze dal 16 al 18 gennaio 2020, festeggia la sua 90° edizione. In 45 anni, il Salone di Pitti Immagine dedicato ai più piccoli non ha mai smesso di evolversi. Dal guardaroba si è ampliato fino a toccare le sfere del lifestyle e dell’oggettistica, in un mondo che, partendo dal bambino, riesce a coinvolgere tutta la famiglia. Tre giorni per offrire una panoramica internazionale straordinaria che spazia dalle super griffe ai piccoli marchi di ricerca, frutto di uno scouting internazionale curioso e attento, proprio come la community globale che segue il salone.

I numeri di questa edizione: 553 collezioni, di cui 356 dall’estero (64% del totale). Inoltre: 6.400 buyer e un totale di 10,000 visitatori all’ultima edizione invernale.

L’identità di Pitti Bimbo è poliedrica. Il Top Floor del Padiglione Centrale si conferma il quartier generale della ricerca con The Kid’s Lab!: 6000 metri quadrati di sezioni innovative come KidzFIZZ, Ecoethic, The Nest e Kid’s Evolution. Sempre al Padiglione Centrale, troviamo Pitti Bimbo – la sezione principale della fiera che accoglie griffe e marchi iconici del mondo del bambino – e il pianeta kids and family lifestyle, con gli accessori e i complementi d’arredo di Fancy Room, e le speciali “vetrine” degli Editorials, che ad ogni edizione propongono sempre nuovi oggetti di design, accessori, giochi e spunti tematici.
Il percorso espositivo continua poi con la vocazione sartoriale di Apartment, il dinamismo di Sport Generation e lo spirito urbano di SuperStreet.

 

Mostre e partecipazioni speciali:

Il magazine Hooligans festeggia i suoi 5 anni a Pitti Bimbo con “5 SENSES”
Per la prima volta a Pitti Bimbo, la rivista americana Hooligans celebrerà il suo quinto anniversario con un progetto espositivo interattivo sui 5 sensi, allestito al Top Floor del Padiglione Centrale: protagonista una selezione unica di originali creazioni realizzate da brand presenti al salone. Un’esperienza immersiva, tutta da vedere, odorare, sentire, assaporare e toccare. Hooligans assegnerà anche il primo Heartbeat award al brand che risveglia i sensi e fa battere i cuori. (Cocktail e premiazione giovedì 16 gennaio, ore 15:30)

La mostra della rivista Style Piccoli
Il magazine Style Piccoli interpreta il tema dei saloni invernali, ‘Show Your Flags at Pitti’, con una serie di foto scattate da Amina Marazzi e curate da Daniela Stopponi. Le immagini che ‘sbandierano’ il vessillo di Pitti bimbo disegnato dall’art director Angelo Figus e alcune bandiere simbolo di pace verranno esposte al Top Floor del Padiglione Centrale, definendo una open lounge.

Anniversary photo call di Kid’s Wear Magazine
Sono passati 25 anni da quando il fondatore Achim Lippoth ha pubblicato il primo numero di Kid’s Wear magazine, che a Pitti Bimbo celebra il lancio del Vol. 50 con una speciale Anniversary Photo Call per gli ospiti. Da allora, la rivista ha lavorato con alcuni dei più grandi fotografi, artisti e designer, rendendo ogni numero un pezzo unico ad alto tasso di ispirazione.

Milk Magazine presenta le edizioni internazionali
Nato in Francia nel 2003 e distribuito in tutto il mondo, con speciali edizioni per Giappone, Cina e Corea, Milk Magazine racconta il kidswear lifestyle dialogando con moda, famiglia, interior design, lifestyle, Travel&Culture. Immagini ispirazionali e contenuti selezionati accompagnano storie di famiglie contemporanee. A questa edizione di Pitti Bimbo, Milk Magazine presenta al Top Floor del Padiglione Centrale le sue edizioni internazionali.

La mostra “Playground” di James Mollison
James Mollison, fotografo inglese che vive Venezia, famoso a livello internazionale per i suoi originali progetti fotografici a sfondo sociale e culturale, presenterà a Pitti Bimbo “Playground”: all’interno della sezione Sport Generation al Padiglione Cavaniglia, gli scatti sono panoramiche di campi da gioco nel mondo, scorci che rivelano ambienti e relazioni ben più grandi, in cui Mollison cattura ed esplora i luoghi e le dinamiche di gioco dei bambini durante l’intervallo scolastico. (Inaugurazione e cocktail giovedì 16 gennaio alle ore 11:30).
Le fotografie e i progetti di James Mollison sono stati pubblicati sulle pagine dei più importanti quotidiani e magazine internazionali, dal The New York Times Magazine a Colors, the Guardian magazine, Vanity Fair, The Paris Review, GQ e Le Monde.

The Playful Living presenta il Concept Store del futuro
La piattaforma di co-progettazione The Playful Living presenterà, al Piano Inferiore del Padiglione Centrale, in collaborazione con il Cilab (Laboratorio di Ricerca del Dipartimento di Design del Politecnico di Milano) un Kids Concept Store Multibrand pensato per rispondere alle esigenze delle nuove generazioni e delle famiglie. Uno spazio a misura dei consumatori 4.0, che mette in pratica le principali trasformazioni tecnologiche e di servizi umani con cui i retailer devono confrontarsi per rimanere competitivi, animato costantemente da talk e incontri.

Pirouette One to Watch Scent Award
Tornano i famosi One to Watch Awards ideati dal cult blog di kidswear Pirouette per celebrare i talenti creativi della scena fashion e design per bambini. Ogni stagione Pirouette collabora con un designer per un premio davvero unico: The Society of Scent, fragrance brand ha dato vita a un profumo progettato per stimolare la creatività, contenuto in un prezioso cameo di porcellana. In aggiunta, per il suo visual diary sul salone, Pirouette ha coinvolto l’illustratore Chris Gambrell che ritrarrà i look più belli delle sfilate di questa 90esima edizione.

 

 

 

.
.

SEGUICI SU FACEBOOK

Facebook Pagelike Widget


ULTIMI TWEET

BELEN: SONO UNA LAVORATRICE PRECARIA. INTERVISTA AI FRATELLI RODRIGUEZ TRA DESIDERI DI MATERNITA’ E AMORE PER L’ITALIA E UN PENSIERO SU QUANTO DETTO DA ELISABETTA FRANCHI. https://www.crisalidepress.it/belen-sono-una-lavoratrice-precaria-intervista-ai-fratelli-rodriguez-tra-desideri-di-maternita-e-amore-per-litalia-e-un-pensiero-su-quanto-detto-da-elisabetta-franchi/

VALENTINA FERRAGNI: I SOCIAL SONO IL CONTENITORE DEL BELLO. CON LA MIA LINEA DI GIOIELLI SONO IO CHE HO “INFLUENZATO” MIA SORELLA CHIARA. https://www.crisalidepress.it/valentina-ferragni-i-social-sono-il-contenitore-del-bello-con-la-mia-linea-di-gioielli-sono-io-che-ho-influenzato-mia-sorella-chiara/

Top