Gusto

Mag 31 PLAY PIZZA: TRADIZIONE E CREATIVITÀ NEL CUORE DI MILANO

Tradizione e creatività sono le due anime di Play Pizza. Affacciato su via Solari 41, nel cuore della zona Tortona, a Milano, Play Pizza è molto più che una pizzeria alla pala romana. È un luogo in cui rilassarsi, trascorrere del tempo con le persone più care, dar sfogo alla fantasia… scegliendo tra le tante composizioni il trancio di pizza che più ispira.

La pizza è la protagonista del locale: al centro sta il forno, dove la pizza si fa bella; il grande bancone la accoglie, le luci esaltano il gioco di colori dei tanti ingredienti; una grande lavagna gialla ne narra i gusti.
Ciò che colpisce, appena si entra, è la presenza dei Play Pizza Friends, che rendono l’atmosfera ancora più giocosa e divertente. Sono personaggi nati da un’idea del noto illustratore Federico Monzani in collaborazione con l’ufficio marketing e riprodotti da Giorgio Maria Romanelli, giovane artista milanese.

Deliziosi, colorati, ciascuno simpatico e speciale a modo proprio. “Diventate nostri amici: il divertimento è assicurato!”: così i Play Pizza Friends ci accolgono nel mondo giocoso di Play Pizza.
Il protagonista del progetto è proprio il gioco, perché quando le persone giocano creano, non si stancano mai e sorridono. Questa è la profonda convinzione dei fondatori di Play Pizza.

Il Mastro pizzaiolo, nonché co-fondatore, Matteo Calciolari, definisce la propria pizza un “connubio di tradizione e innovazione,” ottenuto grazie alla presenza della sua curatissima Pasta Madre che, fatta lievitare per 48/72 ore, garantisce una pizza perfettamente digeribile. Le farine selezionate provengono da agricoltura biologica, sono macinate a pietra e si caratterizzano per l’elevata presenza di crusche e del germe di grano. L’acqua ad alcalinità controllata, il sale marino iodato e l’olio extra vergine d’oliva a “spremitura a freddo” assicurano una pizza genuina e croccante.

.
.
Top