Moda

Nov 24 POMPEA LANCIA UNA CAPSULE COLLECTION DI TUTE IN VELLUTO

Pompea presenta la nuova capsule collection di tute maschili e femminili in velluto composte da pezzi facilmente combinabili. 

I capi sono realizzati in velvet liscio per la donna e a coste per l’uomo, tessuto che ha sbancato sulla maggior parte delle passerelle internazionali oltre che tra talent e personaggi dello star system.  

La collezione uomo comprende tre pezzi facilmente combinabili tra loro e disponibili in antracite e blu navy: una felpa con cappuccio e polsini in costina elasticizzati e un bomber con polsini in costina elasticizzati, entrambi chiusi con una cerniera centrale e dal fit regular, che si distinguono per il patch cucito ad altezza cuore con logo “MP” ricamato e che sono ideali per i giorni invernali.

Un pantalone cargo, con tasche laterali e coulisse in vita, fermato alla caviglia da polsini in costina elasticizzati.

La collezione donna prevede quattro pezzi, allo stesso modo remixabili in due differenti varianti di colore, rosa antico e un classico nero: una felpa con cappuccio e un bomber dalla vestibilità regular. La felpa presenta una tasca frontale a marsupio; mentre il bomber tasche a vista e chiusura con cerniera centrale. Un nastro di raso sottolinea le maniche di entrambi i capi fermati sui polsi da una costina elasticizzata;

Un pantalone palazzo che combina alla perfezione comodità e design grazie alle tasche laterali, chiuso con una coulisse in vita. Fit regular e linee che scivolano accompagnando la silhouette caratterizzano questo pantalone rendendolo facilmente abbinabile.

Un pantalone cargo definito da un nastro laterale in raso tono su tono coordinato alle bluse. Tasconi a vista laterali, coulisse e polsini in costina elasticizzati sono i dettagli che rendono questo capo distintivo e estremamente versatile.

La scelta del velluto è dettata principalmente dalla volontà di presentare dei prodotti in linea con le tendenze del momento ma che rispecchino appieno il DNA del marchio ben riassunto nel nuovo claim: The real comfort.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

.
.
Top