Auto

Mar 11 PSA: l’Italia si ricarica

Collaboratore

Il passaggio dalla mobilità tradizionale a quella elettrificata è lento, difficile ma necessario. Psa Italia (Peugeot, Citroen, DS Automobiles e Opel), proprio per accelerarne lo sviluppo, ha stipulato un importante accordo di collaborazione con Enel X.

L’obiettivo? Rendere la mobilità elettrica accessibile e vantaggiosa per tutti. Grazie a questa nuova collaborazione, chi sceglie di acquistare un veicolo elettrico o ibrido del Gruppo potrà usufruire di soluzioni di ricarica personalizzate in base alle proprie esigenze di guida.

Enel X, la business line del Gruppo Enel, diventa quindi un partner strategico di Psa Italia mettendo a disposizione tutto il suo know how tecnologico per sfruttare al meglio gli enormi vantaggi che le vetture elettrificate di nuova generazione dei brand Peugeot, Citroen, DS Automobiles e Opel portano allo sviluppo del mercato dell’elettrico in Italia.

“Grazie alla collaborazione con Enel X – ha dichiarato Gaetano Thorel, Direttore Generale di Groupe PSA Italia – offriamo ai clienti italiani un servizio completo, trasparente ‘chiavi in mano’, con piani di ricarica che rendono ancora più facile abbracciare la mobilità a zero emissioni”.

Dell’accordo è soddisfatto anche Alessio Torelli, Responsabile di Enel X Italia: “La mobilità elettrica sta entrando in una fase di grande diffusione e già oggi rappresenta l’unica alternativa per muoversi su quattro o due ruote nel pieno rispetto dell’ambiente. Grazie alla partnership con Psa proponiamo a tutte le persone che sceglieranno di guidare elettrico le migliori soluzioni su misura per la ricarica in ambito domestico e pubblico”.

Entriamo nel dettaglio. Con Enel X sono state studiate tre soluzioni : il pacchetto Home in ambito privato, Street in ambito pubblico e Full Recharge comprensivo di tutte e due i servizi. Chi sceglie Home avrà la possibilità di installare nel proprio garage una JuiceBox di Enel X da 3,7 kW o da 7,4 kW, con Street il cliente potrà acquistare un bonus per l’utilizzo delle infrastrutture di ricarica della rete di Enel X; con Full Recharge integra le due soluzioni per effettuare ogni soluzione di ricarica.

L’accordo prevede, inoltre, l’installazione di 800 punti di ricarica presso la rete dei dealer di  Psa Italia, la prima a livello europeo a essere interamente elettrificata e l’integrazione del servizio Free2Move di Psa all’interno del network e-Mobility di Enel X. Tale sinergia è stata resa possibile grazie all’abilitazione tecnologica fornita della piattaforma Hubject, che consentirà ai clienti di accedere facilmente alle colonnine di ricarica pubblica di Enel X attraverso l’app di Free2Move.

 

.
.
Top