Sport

Apr 22 PUMA: L’ATLETICA INCONTRA GLI SCACCHI CON KARSTEN WARHOLM E MAGNUS CARLSEN

I PUMA Ambassadors e campioni del mondo Karsten Warholm e Magnus Carlsen si sfidano entrando l’uno nel mondo dell’altro. In un’intervista a PUMA, gli atleti norvegesi parlano di come hanno iniziato ad allenarsi e a gareggiare nell’atletica e negli scacchi, sottolineando l’importanza di divertirsi mentre si fa sport. 

“Tutto inizia con il divertirsi in qualsiasi cosa si faccia”, dice Karsten. “Per me, si trattava solo di incontrarsi con gli amici. Questo è ciò che mi ha fatto tornare sempre”. Magnus riflette anche sulla sua esperienza: “Ho iniziato a specializzarmi subito quando avevo otto anni. Giocavo a scacchi tutto il tempo, non perché qualcuno mi diceva di farlo, ma perché mi piaceva”.

Il campione del mondo di scacchi Magnus Carlsen e il campione olimpico dei 400m ostacoli Karsten Warholm parlano della competitività e di come hanno raggiunto il massimo livello nelle loro discipline. “Penso che a un certo punto inizi a competere contro te stesso”, dice Magnus. “Se vinco una partita e non ho giocato bene, non sarò felice”. 

“A qualcuno piace vincere e qualcuno odia perdere. Quando vinco, è in qualche modo quello che mi aspetto da me stesso. Penso che se non sei competitivo, non sarai in grado di arrivare al livello più alto”, ha spiegato Karsten.

Dal momento che entrambi hanno raggiunto grandi obiettivi nei loro sport, parlano del momento migliore della loro carriera. Karsten non ha dubbi: Tokyo 2021 e il suo record mondiale ai Giochi Olimpici. Per Magnus, il Norwegian Chess Championship (under 11) nel 2000 è qualcosa che non dimenticherà mai, perché è stata la prima volta in cui è stato il migliore.

.
.
Top