Moda

Mag 09 QUANTO GLAMOUR CON LA F1 A MIAMI

di Cristiana Schieppati

La Formula 1 ha riacceso l’interesse dei marchi di lusso e degli ospiti vip , specie per il primo Gran Premio di Miami che si è tenuto domenica e che ha visto le Ferrari arrivare al secondo e terzo posto sul podio.

Gli Stati Uniti sono il paese che più sta puntando al lusso e l’occasione di avere in casa lo sport più ricco ha scatenato il desiderio di intrattenere in puro stile americano gli appassionati della Formula 1, che si è trasformata in una vera e propria Coachella: un autodromo speciale costruito per l’occasione con bar, location private, telecabine che sorvolano la pista. Un luogo creato appositamente per accogliere marketing, moda e opulenza, per dare un nuovo volto a questo sport nell’era post pandemica. E se Charles Leclerc non si separa mai dai suoi Ray-Ban ecco che Lewis Hamilton arriva ai box vestito in total look fuxia Valentino, a dimostrazione che la moda non vuole perdere occasione per essere coinvolta.

La rinascita della Formula 1 parte proprio da qui, dalla nuova esperienza offerta al mercato dello sfarzo più grande del mondo. Tag Heuer sponsorizza il Team Red Bull arrivato primo con Max Verstappen e gli orologi dedicati al team sono sold out. La Ferrari ha aperto una nuova boutique proprio a Miami con la nuova linea di moda, Berluti ha siglato un accordo di sponsorizzazione con BWT Alpine, Tommy Hilfiger veste il team Mercedes- AMG Petronas.

A dimostrazione che l’occasione era ghiotta per unire moda e celebrities ecco che nei box Mercedes è stata vista Michelle Obama ospite di Hamilton, Michael Duglas che si è fatto fotografare con Leclerc, David Beckham con Geri Halliwell nel box della RedBull ( la ex Spice Girl è sposata dal 2015 con l’ex pilota Christian Horner, oggi team manager della Red Bull Racing). Sono stati visti anche la leggenda del basket Michael Jordan, la tennista Serena Williams, il cantante Pharrell Williams, gli attori Ashton Kutcher e la moglie  Mila Kunis, Lapo Elkann, Gianluca Vacchi con la moglie Sharon Fonseca, Dj Khaled.

Ferrari Trento ha regalato un tocco di stile italiano non solo per i festeggiamenti sul podio di piloti vincitori ma anche con 50.000 tappi saltati nei tantissimi eventi e attività che hanno animato Miami. Per l’occasione è stata aggiunta alla collezione una nuova esclusiva etichetta Ferrari Trento F1® Limited Edition.

.
.
Top