Gusto

Lug 15 RUINART PARTNER DEL PROGETTO PALAI A LECCE

Dal 25 luglio al 15 settembre apre al pubblico Palai, progetto espositivo con oltre quaranta artisti internazionali nel cuore di Lecce.

Il suggestivo palazzo nobiliare Tamborino Cezzi (via Guglielmo Paladini, 50) farà da cornice ad una collettiva che riunisce oltre quaranta artisti selezionati da dieci gallerie internazionali, tra cui le gallerie parigine Balice Hertling e Ciaccia Levi promotrici dell’evento, che a loro volta hanno invitato otto realtà provenienti da tutto il mondo: Antenna Space (Shanghai), Blum & Poe (Los Angeles, New York, Tokyo), Sadie Coles HQ (Londra), Bill Cournoyer / The Meeting (New York), LAYR (Vienna, Roma), LC Queisser (Tbilisi) e per l’Italia Veda (Firenze) e ZERO… (Milano).

Questa mostra di arte contemporanea vede il supporto di Maison Ruinart, la più antica Maison de Champagne, già partner ufficiale delle più prestigiose fiere internazionali di arte contemporanea. La sottile arte della creazione dello Champagne della Maison si riconosce nel suo impegno nel mondo dell’arte, evocando l’audacia dimostrata nel 1896 quando Ruinart chiese all’artista ceco Alphonse Mucha di realizzare un manifesto pubblicitario che all’epoca suscitò grande scalpore.
Da allora, Ruinart ha incaricato numerosi artisti, designer e menti creative di realizzare la propria visione della Maison e quest’anno la collaborazione è con l’artista Carte Blanche David Shrigley.

.
.
Top