Auto

Nov 27 SCANIA: OFFRE SOLUZIONI DI RICARICA

di Redazione

Scania collabora con Engie, gruppo francese globale per l’energia e i servizi, ed EvBox Group per offrire alle aziende di trasporto in 13 paesi europei (numero che aumenterà alla fine del 2021), una soluzione completa e su misura di mobilità sostenibile. Alla base di qualunque progetto di e-mobility si trova la possibilità di disporre di una rete per la ricarica dei veicoli elettrici, in modo da poterne garantire l’autonomia, è in questa direzione che si muovono le tre aziende.
“Una soluzione di ricarica completa comprende la fornitura di energia, hardware e software di ricarica, nonché installazione, manutenzione e altri servizi correlati che consentano di rispondere alle esigenze del singolo cliente. La partnership con Engie e EvBox Group semplificherà l’introduzione di veicoli elettrici nelle flotte dei nostri clienti, accelerando la transizione verso un trasporto maggiormente sostenibile”, ha dichiarato Alexander Vlaskamp, Head of Sales and Marketing di Scania.
“Scania ed Engie condividono la stessa visione e ambizione di guidare la transizione verso soluzioni di trasporto sostenibili. La partnership a livello europeo sia per i veicoli industriali che per gli autobus, è il risultato di un rapporto di fiducia nato attraverso la nostra storica collaborazione sulla mobilità a metano. Siamo orgogliosi di unire le forze nell’offerta di veicoli elettrici con un potenziale promettente sia in ambito urbano che periurbano. Engie sarà lieta di progettare, offrire, installare e mantenere soluzioni di ricarica all’avanguardia e gestire i servizi correlati ai clienti Scania, beneficiando sia della propria rete europea di tecnici qualificati, che appoggiandosi alle reti dei partner locali”, ha commentato Shankar Krishnamoorthy, Engie Group Executive Vice President.

.
.
Top