Auto

Ott 22 SEAT: DRONI A SERVIZIO

Seat sta lavorando a un progetto innovativo che utilizza droni per trasportare autonomamente pezzi sulla linea di produzione.E’ il un nuovo progetto pionieristico già in fase di test, nella fabbrica di Martorell, in collaborazione con il centro Eurecat, consentono l’ ottimizzazione della fornitura logistica.

“Avremo vantaggi della mobilità verticale autonoma per liberare spazio sul pavimento e spostare parti leggere in modo più veloce, pulito ed efficiente – ha spiegato Alba Gavilán, responsabile del Digital Execution & Delivery nel dipartimento Production Strategy – in futuro, i droni potrebbero trasportare autonomamente i componenti direttamente sulla linea”.

Attualmente, nella  fase pilota, questa formula innovativa è stata progettata per essere applicata a un’intera flotta di droni programmati per volare autonomamente, senza bisogno di un telecomando. Per muoversi all’interno della fabbrica, i droni sono costruiti con un sistema di sensori in grado di rilevare le caratteristiche del pavimento del negozio. “Questo consente di avere a disposizione una grande quantità di mappatura, programmazione e ore e ore di test, anche con ostacoli, per addestrare il drone per qualsiasi tipo di situazione” ha sottolineato Gavilan. Il progetto ha preso forma per la prima volta nel 2019, e ha già registrato più di 1.500 ore di lavoro, anche durante la pandemia COVID-19.

.
.
Top