Auto

Giu 17 SEAT: VA IN SCOOTER

di Ilaria Salzano

Arriva su strada il primo scooter completamente elettrico di Seat, il MÓ eScooter 125. Abbina un motore elettrico da 7 kW (con un picco di potenza da 9 kW) a una batteria agli ioni di litio da 5,6 kWh, dall’autonomia fino a 137 km con una singola ricarica. Mettersi al volante significa godere di un’accelerazione da 0 a 50 km/h in soli 3,9 secondi e di una velocità massima di 95 km/h. Le modalità di guida selezionabili sono tre: Eco, City, Sport, ottime per adeguare lo stile di guida a ogni condizione di utilizzo, migliorando i consumi quando la batteria inizia a scendere.
Per effettuare la ricarica si può rimuovere la batteria e connettersi alla rete di casa, utilizzando una normale presa Schuko, trasportandola come un trolley. Il costo chilometrico per girare con MÓ eScooter 125 è di 0,80 euro per 100 km.

“Il mondo sta cambiando e così devono cambiare anche gli approcci alla mobilità, in particolare negli ambienti urbani – ha dichiarato Lucas Casasnovas, Direttore Seat MÓ – il scooter mostra la determinazione del marchio e il suo desiderio di soddisfare le esigenze dei clienti. È una mossa audace, ma necessaria”.

Lo scooter è già ordinabile in Italia con un prezzo di listino di 6.750 Euro. Grazie agli incentivi statali è disponibile con uno sconto del 40% in caso di rottamazione e con la possibilità di fruire di una formula finanziaria a 99 Euro al mese per 48 mesi senza dover versare nessun anticipo.

.
.
Top