Auto

Gen 12 SEAT: VELOCE ED ECOLOGICA

di Ilaria Salzano

Anche Seat entra nel mondo dell’ibrido plug-in. Lo fa con uno dei suoi modelli di punta, la Leon: auto di segmento c, che in un baleno aggiunge alla gamma la sua versione più ecologica, oltre che la più veloce in assoluto.

Sotto il cofano il 1.4 TSI turbo benzina a iniezione diretta da 150 cavalli si unisce, infatti, a un motore elettrico da 115, per una potenza di 204 cavalli totali e una coppia massima di 350 Nm.
Inutile dire che c’è un cambio automatico doppia frizione DSG a 6 rapporti (e non a 7) con paddles al volante e tecnologia shift-by-wire a contribuire a rendere il leoncino scattante. Qui il merito è della levetta per la selezione delle marce, non collegata meccanicamente al cambio, che utilizza segnali elettronici per il passaggio da un rapporto all’altro. Un sistema che riesce a regalare un’accelerazione 0-100 km/h in 7,5 secondi e una velocità di 220 km/h. Cifre che in termini di autonomia elettrica si traducono in 58-64 km (ciclo WLTP), con un consumo combinato di 1,1-1,3 l/100 km ed emissioni di CO2 di 25-30 g/km.

Per un pieno servono 5 ore e 45 minuti da una comune presa domestica e caricatore da 2,3 kW, tempo che scende a 3 ore e 40 minuti tramite Wallbox da 3,6 kW, tanto che Seat mette a disposizione fino a tre tipi di possibilità per privati e aziende: Seat Charger, Seat Charger, Connect, Seat Charger Pro. Ad ogni modo è facilissimo conservare la carica per gli accessi “silenziosi” ai centri storici, o per “autoricaricarsi” la batteria in carenza di colonnine.

Si chiama “Eco-manager” la pagina che sul display permette di gestire e tenere sotto controllo i consumi dell’elettrico. Da qui, come detto, no problem: una parte di potenza del 4 cilindri può essere destinata alla ricarica in movimento, comandando una semplice asticella sul monitor.

In tutto questo il Seat Virtual Cockpit da 10,25 pollici, il full link che connette il guidatore e l’auto e il mondo esterno (Seat Connect) è di serie. Così come i comandi vocali, che si attivano in spagnolo (Hola!). Lo vediamo come un omaggio a chi senza mezzi termini riesce da sempre a trasmettere divertimento in tutto mondo, anche alla guida. Il prezzo è di 34.650 euro. Ci vogliono 500 euro in più per Leon e-Hybrid Sportstourer.

..
Top