Sport

Set 28 SUZUKI E LA FCI A SOSTEGNO DELL’INIZIATIVA 2+ MILIONI DI KM

di Redazione

Michio Suzuki, il fondatore di Suzuki Motor Corporation, una volta affermò che “Tutto nasce dal sogno di qualcuno”. Da quella dichiarazione, la missione del Marchio di Hamamatsu è quella di realizzare i sogni di mobilità e libertà dei suoi clienti, attraverso le auto, le moto e i motori fuoribordo che Suzuki produce in tutto il mondo.

Spinta da questi valori e con la volontà di sostenere giovani ciclisti in erba a realizzare i loro sogni e a regalare un sorriso ai bambini meno fortunati, Suzuki ha aderito con entusiasmo come partner e sostenitrice del progetto 2+ Milioni di km. Quest’iniziativa benefica è stata ideata da Bikevo, il primo coach virtuale per il ciclismo, per raccogliere fondi a favore del movimento giovanile della Federazione Ciclistica Italiana. Questo progetto è orientato, inoltre, al supporto delle attività di Terapia Ricreativa Dynamo, dedicate ai minori affetti da gravi patologie, offerte da Dynamo Camp. La formula 2+ Milioni di km stabilisce che chiunque – un singolo ciclista oppure un gruppo di pedalatori – può decidere di legare la cifra devoluta ai km percorsi in bicicletta tra il 26 settembre e il 25 ottobre prossimi. L’obiettivo di Bikevo è che, nell’arco dei nove giorni, la somma dei chilometri percorsi in Italia da tutti i partecipanti dell’iniziativa 2+ Milioni di km raggiunga, come minimo, un totale di due milioni di chilometri. La somma che verrà raccolta sarà poi devoluta interamente e in parti uguali alla FCI e a Dynamo Camp.

.
.
Top