Mobilità

Giu 17 TEORESI: CRESCE NELLA SMART MOBILITY

Teoresi Group, società internazionale di servizi di ingegneria, prosegue la crescita nel settore della mobilità con sperimentazioni di guida autonoma per la smart road; inoltre investe in un progetto di R&D per lo studio di una tecnologia che identifica gli attacchi di sonnolenza del guidatore. La modalità principale prevede l’uso di telecamere a bordo veicolo che, grazie all’intelligenza artificiale e al machine learning, consentono di rivelare sbadigli, movimenti oculari e della testa o misurare quanto restano chiuse le palpebre. Inoltre, Teoresi partecipa alla costituzione del centro nazionale per la mobilità, promosso dal Politecnico di Milano, il primo a entrare nel vivo delle misure indicate dal Pnrr con l’obiettivo di rendere il sistema della mobilità più green.

.
.


SEGUICI SU INSTAGRAM

SEGUICI SU FACEBOOK

Facebook Pagelike Widget


ULTIMI TWEET

IL CAMBIAMENTO NON PASSA SOLO DA UNA FERRARI A UNA TWINGO. https://www.crisalidepress.it/il-cambiamento-non-passa-solo-da-una-ferrari-a-una-twingo/

GOLDEN GLOBE AWARDS: CHI VESTE CHI https://www.crisalidepress.it/golden-globe-awards-chi-veste-chi/

Top