Moda

Apr 21 TOD’S PRESENTA IL TERZO EPISODIO DI T FACTORY CON MAME KUROGOUCHI

Redazione

Tod’s presenta il terzo episodio del progetto T Factory, nato dall’idea di collaborare con autori affermati o emergenti per dare un punto di vista inedito sul DNA Tod’s. Il risultato sono capsule collection e limited edition in season. Mame Kurogouchi è la designer scelta per questo terzo episodio: una capsule collection di womenswear.
Mame – soprannome affettuoso di Maiko: significa fagiolo – è una creativa emergente, scelta da Tod’s per l’indubbio talento e la passione per l’artigianato tradizionale giapponese.

L’approccio di Mame alla collezione è estremamente personale: da donna che disegna womenswear, prova tutto su di sé, allo scopo di rendere la vita quotidiana più facile e più elegante, per tutte. Gli stessi principi inclusivi sono stati applicati alla capsule collection: una scelta di abiti, capispalla, scarpe e borse che stanno tutti dentro l’iconica borsa Tod’s D-Styling, che Mame ha trasformato in borsone, per soddisfare le esigenze di una settimana o di un giorno di viaggio. La fluidità delle linee e la scelta compatta di colori -nero, blu navy e tan – accresce il senso di modularità, ma anche la durevolezza dell’insieme. L’artigianalità è il punto d’incontro tra Tod’s e Mame e ciò che rende unica la collezione: un modo accurato di fare le cose che dà carattere e tangibilità. Dal nastro in pelle utilizzato come dettaglio al ricamo in pelle che richiama la tradizionale trapuntatura kogin zashi, dalle sete alle morbide nappe: una fusione perfetta di savoir-faire italiano e giapponese.

La collezione è disponibile nelle boutique Tod’s in Giappone e online su tods.com (Europa&Giappone).

 

.
.

SEGUICI SU FACEBOOK

Facebook Pagelike Widget


ULTIMI TWEET

BELEN: SONO UNA LAVORATRICE PRECARIA. INTERVISTA AI FRATELLI RODRIGUEZ TRA DESIDERI DI MATERNITA’ E AMORE PER L’ITALIA E UN PENSIERO SU QUANTO DETTO DA ELISABETTA FRANCHI. https://www.crisalidepress.it/belen-sono-una-lavoratrice-precaria-intervista-ai-fratelli-rodriguez-tra-desideri-di-maternita-e-amore-per-litalia-e-un-pensiero-su-quanto-detto-da-elisabetta-franchi/

VALENTINA FERRAGNI: I SOCIAL SONO IL CONTENITORE DEL BELLO. CON LA MIA LINEA DI GIOIELLI SONO IO CHE HO “INFLUENZATO” MIA SORELLA CHIARA. https://www.crisalidepress.it/valentina-ferragni-i-social-sono-il-contenitore-del-bello-con-la-mia-linea-di-gioielli-sono-io-che-ho-influenzato-mia-sorella-chiara/

Top