Gusto

Dic 14 TOMMASO CANNATA: IL MAESTRO PANIFICATORE SICILIANO CONQUISTA MILANO

Tommaso Cannata, messinese doc, classe 1964, è un panificatore con una lunga tradizione familiare nell’arte bianca, ben tre generazioni.

Già a partire dagli anni ‘90, Cannata si distingue per essere un anticipatore e propone delle focacce che oggi si può definire “gourmet”, per la delicatezza dell’impasto e le farciture con prodotti d’eccellenza.

Dieci anni fa, ha aperto la Boutique del Pane nel centro di Messina, un locale che in poco tempo diventa un punto di riferimento nell’isola. 

Locale a conduzione familiare che vede impiegati la moglie Nicoletta e i figli Salvo e Chiara.

Tommaso Cannata è inoltre tra i fondatori, insieme a Giuseppe Li Rosi e ​​Paolo Caruso di Simenza – cumpagnìa siciliana sementi contadine. Il progetto nasce per aggregare agricoltori, allevatori, trasformatori, ricercatori e professionisti con l’obiettivo di tutelare e valorizzare il vastissimo patrimonio dell’agrobiodiversità siciliana.

Qualche anno fa, Tommaso decide di portare a Milano il proprio bagaglio di esperienze e di ricerca svolta negli anni in Sicilia. Sbarca così nel capoluogo meneghino, per lui esempio di modernità ed eccellenza che non dimentica la tradizione.

“Voglio andare in serie A e vedere se faccio gol” dice Cannata, con lo spirito imprenditoriale che lo contraddistingue. “Inizierò in panchina, entrando in campo fino a cercare di segnare in porta”.

In corso Indipendenza 5, apre Cannata Sicilian Bakery, panificio con caffetteria e laboratorio a vista dove  propone il modello dello storico locale di Messina. La partnership con Antonio Longhi dà vita a I Compari, evoluzione di questa prima apertura. Il claim non può essere altro se non “Sicily for life”.

.
.


SEGUICI SU INSTAGRAM

SEGUICI SU FACEBOOK

Facebook Pagelike Widget


ULTIMI TWEET

IL CAMBIAMENTO NON PASSA SOLO DA UNA FERRARI A UNA TWINGO. https://www.crisalidepress.it/il-cambiamento-non-passa-solo-da-una-ferrari-a-una-twingo/

GOLDEN GLOBE AWARDS: CHI VESTE CHI https://www.crisalidepress.it/golden-globe-awards-chi-veste-chi/

Top