Auto

Nov 02 UIGA: ELETTA L’AUTO EUROPA

di Ilaria Salzano

Peugeot 2008 è stata eletta “Auto Europa 2021” da UIGA, l’Unione Italiana dei Giornalisti dell’Automotive: è la sesta auto del leone a portare a casa il premio, dopo la 207 incoronata nel 2007, la 3008 nel 2010, la 208 nel 2013, la 2008 nel 2014 e la 308 nel 2015. Oggi la nuova generazione del suv, con quasi 20 mila unità vendute, oltre ad essere vagliata dai giornalisti specializzati, per la prima volta è stata sottoposta anche al giudizio di opinion leader e pubblico, tra le sette finaliste.

“Per rappresentare al meglio il giudizio, quest’anno abbiamo voluto inserire nella votazione degli opinion leader dal mondo dell’industria italiana e una giuria popolare in grado di poter esprimere il proprio consenso per diverse motivazioni di scelta – ha commentato Gaetano Cesarano, Presidente dell’Unione – Il pubblico ha potuto votare elettronicamente attraverso approfondimenti editoriali di testate anche non associate all’UIGA, a mailing listi arrivate da saloni dell’auto, e aziende del comparto aftermarket. La somma dei punteggi ha portato alla vittoria di Peugeot 2008, salita al podio sopra Renault Captur”.

Il premio Auto Europa, da sempre destinato alla vettura protagonista del mercato dell’anno in arrivo viene decisa tra 15 candidate, prodotte in Europa in almeno 10.000 esemplari e commercializzate nel Vecchio Continente. Secondo la giuria la nuova 2008 si è imposta grazie al nuovo stile innovativo e ad un livello tecnologico di categoria superiore evidente negli adas come nell’i-Cockpit 3D degli interni per un’esperienza di guida molto più immersiva. Con il concetto di “Power of Choice”, inoltre, il cliente ha la libertà di sceglierla anche in versione 100% elettrica, in alternativa alle tradizionali motorizzazioni benzina o diesel, senza alcun compromesso in fatto di stile, tecnologia, comfort, abitabilità e piacere di guida.

“Questo premio rappresenta, dopo la nuova 208, l’ulteriore conferma della bontà del progetto – ha affermato Salvatore Internullo, Direttore Marchio Peugeot Italia – Peugeot con queste piattaforme e con questi nuovi stili di design vuole affermare un nuovo concetto di automobile, bella, di qualità, ma soprattutto con un altissimo livello di innovazione tecnologica, legata anche alla derivazione full electric. Il brand Peugeot con questo passaggio mette un altro tassello importante nella sua evoluzione, nella sua crescita di immagine e di forza sul mercato italiano”.

.
.
Top