Moda

Giu 15 ULYSSE NARDIN PARTNER DELLA “TIME TO ACT” OCEAN RACE PER PROTEGGERE GLI OCEANI

La manifattura svizzera Ulysse Nardin ha annunciato la sua partnership con The Ocean Race. Insieme, queste due ‘native del mare’ si impegnano a promuovere un atteggiamento responsabile per la salvaguardia degli oceani, salpando insieme per una “decade of action”.
Sia Ulysse Nardin che The Ocean Race credono che il tempo sia vitale per la rigenerazione della vita marina e per l’oceano stesso, e il programmare scadenze specifiche per l’azione promuoverà progressi significativi. L’urgenza è la chiave per realizzare dei progressi poiché le minacce per l’oceano stanno aumentando e devastando l’ambiente marino.

“Come partner di Time to Act di The Ocean Race, in Ulysse Nardin stiamo assumendo il ruolo di ‘guardiani del tempo’, tenendo traccia delle azioni sostenibili intraprese in modo da non perdere di vista l’obiettivo o la direzione, giocando un ruolo fondamentale nel fornire risultati positivi e tempestivi, su questioni ambientali cruciali in linea con gli impegni SDG 14,” ha illustrato Patrick Pruniaux, CEO di Ulysse Nardin.

Il tempo è fondamentale perché le date sono state fissate per mantenere attivi questi progressi; la prima data importante per risultati positivi è il 2030. Un simbolico conto alla rovescia per questo traguardo che sarà pubblicato sia sul sito di Ulysse Nardin sia su www.theoceanrace.com.

Il prossimo della serie dei The Ocean Race Summits si terrà il 16 luglio 2021. Tra i relatori e i decisori politici presenzierà all’evento Ursula Von der Leyen, Presidente della Commissione Europea. Sono previsti ancora nove eventi nella serie corrente degli Ocean Race Summits, in Europa, in Asia, nel Nord e Sud America entro la fine del 2023.

.
.
Top