Moda

Set 28 UN CHI E’ CHI PARLANTE

di Cristiana Schieppati

Come si rende attuale un progetto editoriale? Come si può rendere moderno uno strumento che ha un format inventato 25 anni fa?

Quando abbiamo iniziato a lavorare nel mondo della moda la comunicazione era in mano a quattro grandi aree: quella degli stilisti che erano anche imprenditori, i giornalisti, i pr e i fotografi. In questi anni hanno preso sempre più spazio le persone, grazie anche al lavoro degli influencer e dei digital creator e la community della moda si è ampliata permettendo a chiunque, con il suo mezzo, di raccontarla. 

In questa edizione abbiamo voluto raccoglie il più possibile le persone che gravitano in questo bellissimo mondo, offrendo un data base di nominativi che saranno utili anche a chi, per la prima volta, si avvicina a questo settore. Troverete qualche cambiamento, e sono certa qualcuno non lo comprenderà, ma fa parte del gioco. Ad esempio i  direttori e giornalisti  interni alle testate sono stati inseriti nei capitoli con i rispettivi quotidiani e magazine per cui lavorano, mentre i freelance o chi ha più di una collaborazione fissa nel capitolo generale. 

A spiegarvi questa nuova collocazione o il perché di alcune scelte ci sarò io, che vi guiderò nella consultazione attraverso i modernissimi QR CODE che avete imparato ad usare così bene durante la pandemia per aprire i menù al ristorante.

Prendete il telefonino, aprite la fotocamera e puntatela sul QR CODE, si aprirà una pagina con un video: a volte ci sono io, a volte argomenti che vi faranno comprendere l’importanza di quella sezione, a volte un ricordo, come l’ultima intervista di Luciana Boccardi, un modo per averla ancora con me qui. Ecco perché il CHI E’ CHI diventa uno strumento di lettura che parla, un piccolo podcast personale che vi accompagnerà nelle vostre giornate di lavoro. 

A questo punto non mi resta che presentarmi , certa che comprenderete che tutto questo è fatto con amore.  E se non posso essere la fata turchina allora mi va bene il ruolo del  grillo parlante!

Questa è la prima copertina  del CHI E’ CHI realizzata con uno scatto  fotografico di Stefano Trovati. Abbiamo  voluto replicare la foto iconica del 1985 in cui tutti gli stilisti sono stati immortalati insieme con il Duomo di Milano sullo sfondo.  Oggi la comunicazione è cambiata e ha trovato nuove strade per arrivare alle generazioni che sono affamate di ricevere informazioni in modi non convenzionali.  Abbiamo voluto mettere insieme una nuova community, fatta di persone che con la loro personalità e professione diventano i portavoce di un nuovo modo di raccontare la moda e di viverla. 

I protagonisti della nostra cover sono: 

Alessia Cappello, Assessora allo Sviluppo Economico e Politiche del Lavoro con delega al Commercio, alla Moda e al Design a rappresentare le istituzioni moderne. 

Emanuela Schmeidler  insieme ad alcuni dei  suoi ragazzi della ES_PR (Andrea Fornasier, Federico Albani, Eleonora Poletti),  agenzia di comunicazione e relazioni pubbliche che ha creato e dirige,  formando tantissimi giovani che oggi, dopo aver lavorato da lei, sono  diventati  professionisti di questo settore. 

Michela Proietti , giornalista del Corriere della Sera , oggi  per tutti “la Milanese” diventata lei stessa  un brand che analizza pregi e difetti di uno stile di vita. 

Piero Piazzi , Presidente di Women Management che grazie ai social è diventato più famoso delle sue top model  e che utilizza la sua immagine anche per progetti sociali come  Children For Peace  a sostegno dei bambini sieropositivi. 

Guido Taroni, erede di Luchino Visconti e nipote di Giovanni Gastel, dal quale ha appreso il talento per la fotografia, giovane interprete della bellezza umana e artistica.  

Pietro Terzini, spirito creativo capace di leggere l’essenza di una generazione con una satira che gioca con il digitale  e sdrammatizza la moda  con i suoi instant message.

Melania Dalla Costa attrice, sceneggiatrice, produttrice e attivista italo francese, ambassador della campagna contro la violenza sulle donne delle Nazioni Unite (UNICRI), una donna che sta dalla parte delle donne. 

Alice Luvisoni, attrice e content creator che unisce talento e grazia, amatissima della generazione z. 

Elisa Taviti professione influencer e  imprenditrice con la sua linea di gioielli Rasna , un esempio di come con serietà si possa lavorare su instagram.   

Fabio Bisogno e Sarah Spaak, marito e moglie nella vita, nel lavoro titolare e responsabile comunicazione di Clan Upstairs, un concept store che è diventato anche uno spazio eventi per far vivere nuove esperienze d’acquisto al consumatore. 

Manuel Bogliolo, giovane imprenditore che ha unito gli eventi ai personaggi più seguiti sui social. 

.
.
Top