Bellezza

Ott 05 UN PREMIO PER LORENZO VILLORESI

Lorenzo Villoresi, noto profumiere che da oltre trent’anni crea celebri fragranze, è stato premiato il 4 ottobre con il riconoscimento di Maestro d’Arte e Mestiere, per la sezione relativa alla Profumeria Artistica, dalla Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte. Con questo premio Lorenzo Villoresi entra nel Libro d’Oro dell’eccellenza artigiana, un patrimonio inestimabile di arte e valori.

La quarta edizione della manifestazione, promossa dalla Fondazione Cologni, è stata ospitata a Milano nella splendida cornice di Palazzo Litta, all’interno del quale ha sede l’antico teatro settecentesco affacciato sul cortile dell’Orologio. Uniti da creatività, talento e passione, gli artisti insigniti del premio contribuiscono con le loro opere a valorizzare l’eccellenza italiana nell’artigianato artistico.

Seguendo la sua passione, nata durante i viaggi in Oriente sin dagli anni ’80, Lorenzo Villoresi interpreta in ogni sua fragranza un’ispirazione, un’idea, una visione appartenente a epoche e culture diverse. L’approccio creativo prevede l’utilizzo di particolari materie prime, spesso rare e preziose, per la creazione di fragranze ricche di suggestioni e influenze di culture lontane. 

La produzione è a pieno titolo artigianale, forte di metodi tradizionali, cura e ricerca. Profumi come Teint de Neige, che parla dell’eleganza delicata e preziosa della femminilità ai tempi della Belle Époque, Alamut che si ispira al fascino e alla sensualità del Vicino Oriente, Iperborea memore del mito degli Iperborei dell’antica saggezza greca, esprimono appieno l’identità della Maison. La sede e lo Studio sono in un palazzo storico nel cuore di Firenze. È lì che Lorenzo Villoresi ha aperto anche il Museo del Profumo, dedicato all’infinito universo delle fragranze.

Tra la storia e il presente si affacciano anche le nuove generazioni: Alessandro Villoresi, giovane figlio maggiore del profumiere, si sta perfezionando nell’arte di famiglia. Anch’egli, presente alla premiazione come ospite, contribuisce insieme a Ludovica Villoresi alla ricerca e alla realizzazione del bello nel mondo ricco e straordinario delle fragranze.

.
.
Top