Auto

Mag 28 UNRAE: ripartire dai giovani

Collaboratore

Un premio di 1.200 euro, la possibilità di uno stage con una casa automobilistica associata e un master con Quattroruote: ecco cosa vinceranno i neolaureati che parteciperanno alla 20esima edizione delle borse di studio organizzate dall’Unrae, l’associazione delle case automobilistiche estere.

“È proprio in un contesto così drammatico – dichiara Andrea Cardinali, Direttore Generale di Unrae – che l’associazione intende continuare a sostenere gli studenti universitari più meritevoli. Il nostro Paese sta attraversando un periodo di grandi difficoltà, l’auspicio è che si possa ripartire proprio dai giovani: sono loro che, grazie alle competenze acquisite nel corso dei propri studi, potranno iniettare con freschezza le idee originali di cui ci sarà bisogno per la ripresa, seguendo la via dell’innovazione. Siamo convinti che il loro contributo sarà molto importante per affrontare le sfide di un mercato, e di una società, molto diversi da quelli che abbiamo conosciuto fino ad oggi”.

Verranno premiate le 10 migliori tesi sul marketing automobilistico (la partecipazione è assolutamente gratuita), discusse tra il 1 ottobre 2019 e il 31 luglio 2020, che avranno ottenuto un punteggio pari o superiore a 105/110 (o equivalente).

“Mi auguro di cuore che gli eventi ci consentano di premiare in presenza, con la consueta celebrazione, anche i vincitori della scorsa edizione. Voglio anche manifestare il nostro orgoglio nel ricordare –ha  concluso Cardinali – che molti dei 165 neolaureati premiati dal 2000 ad oggi, si siano distinti per la propria professionalità e siano stati inseriti, grazie a questa opportunità, negli organici delle case associate all’Unrae, riuscendo nel tempo anche a ricoprire incarichi di responsabilità”.

Per partecipare alle borse di studio, www.unrae.it – borsedistudio@unrae.it

.
.

SEGUICI SU FACEBOOK

Facebook Pagelike Widget


ULTIMI TWEET

BELEN: SONO UNA LAVORATRICE PRECARIA. INTERVISTA AI FRATELLI RODRIGUEZ TRA DESIDERI DI MATERNITA’ E AMORE PER L’ITALIA E UN PENSIERO SU QUANTO DETTO DA ELISABETTA FRANCHI. https://www.crisalidepress.it/belen-sono-una-lavoratrice-precaria-intervista-ai-fratelli-rodriguez-tra-desideri-di-maternita-e-amore-per-litalia-e-un-pensiero-su-quanto-detto-da-elisabetta-franchi/

VALENTINA FERRAGNI: I SOCIAL SONO IL CONTENITORE DEL BELLO. CON LA MIA LINEA DI GIOIELLI SONO IO CHE HO “INFLUENZATO” MIA SORELLA CHIARA. https://www.crisalidepress.it/valentina-ferragni-i-social-sono-il-contenitore-del-bello-con-la-mia-linea-di-gioielli-sono-io-che-ho-influenzato-mia-sorella-chiara/

Top