Moda

Nov 24 VANITY FAIR STORIES TORNA A MILANO CON UN’EDIZIONE DA RECORD

100 artisti, ovvero più del doppio rispetto alle scorse edizioni, 50 panel, 10 incontri nel foyer e tante performance. La nuova edizione di Vanity Fair Stories è da record e non ha precedenti.

Il più grande evento di Vanity Fair con ingresso gratuito va in scena sabato 26 e domenica 27 novembre, completamente dal vivo e per la prima volta al Teatro Lirico Giorgio Gaberdi Milano (via Larga 14), istituzione culturale cittadina che ha riaperto dopo oltre 20 anni e un imponente restauro. 

“Vanity Fair Stories è un festival da non perdere e il pubblico sta rispondendo in maniera entusiasmante. A solo un giorno dalla messa online del programma, molte performance erano già sold-out. Non era mai accaduto prima e in così breve tempo. Vanity Fair è diventato molto più di un giornale: è uno streaming culturale di emozioni, di notizie, di esperienze, di eventi, di progresso” così Simone Marchetti, Vanity Fair European editorial Director and Vanity Fair Italia Editor in Chief.

Il tema di Vanity Fair Stories 2022 è necessario e potente: The change is you, storie che cambiano il mondo. Sul palcoscenico tante personalità della contemporaneità che del cambiamento sono parte attiva. Attori e registi che stanno riscrivendo la storia del cinema e della serialità, comici e conduttori che stanno rivoluzionando i linguaggi della tv e dello streaming, cantanti che stanno già suonando la musica del futuro. Ancora: creators, scrittori, ballerini, figure chiave della cultura. 

Tra i grandi personaggi che hanno confermato la partecipazione: Arisa, Ambra Angiolini, Claudio Bisio, Alessandro Borghi, Dargen D’Amico, Diodato, Fedez, Tiziano Ferro, Fabio Volo, Drusilla, Gianluca Grignani, Achille Lauro, Mara Maionchi, Emma Marrone, Francesca Michielin, Marco Mengoni, Luca Marinelli, Nek e Rkomi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

.
.
Top