Gusto

Nov 07 VARRONE CAMBIA LOOK: NUOVO LOGO E NUOVO CLAIM

L’imprenditore Massimo Minutelli, founder di “La Griglia di Varrone”, ha annunciato una nuova strategia di comunicazione che inizia con il primo rebranding del Gruppo.

Il progetto è affidato a Domingo Communication, agenzia di comunicazione omni- channel e hub strategico, fondata a Milano nel 1999 da Enzo Domingo.

Da “La Griglia di Varrone” a “Varrone”: un nome diretto, immediato ed evocativo che riporta l’attenzione sull’ispirazione filosofica da cui proviene, assecondando il passaggio di Varrone da ristorante a brand con una chiara e forte identità. Varrone scandisce così attraverso il nuovo logo lo start della nuova strategia, che pone l’eccellenza come sempre al centro del suo progetto, con un lettering sans-serif, caratteri lineari senza alcuna grazia all’estremità, rigorosamente bold.

Il simbolo è concepito partendo dall’iniziale del nome Varrone, che raffigura una fiamma, elemento da sempre fondamentale per il ristorante, dove i maestri del fuoco sono i veri detentori dei segreti del gusto della carne.

In sinergia con l’operazione di rebranding, Varrone lancia il suo mission statement attraverso il nuovo claim “The Philosophy Of Meat Excellence” e rinnova totalmente il web site, offrendo agli utenti un’esperienza immersiva nel suo mondo, grazie ad una navigazione rapida ed intuitiva, ottimizzata per tutti i devices, ed un design raffinato e contemporaneo.

Una grafica essenziale, declinata nelle tonalità del blu e del nero, e ambienti ricostruiti con stile, mostrano la ricercata proposta gastronomica, che si racconta attraverso immagini di piatti, delle migliori carni del mondo, e foto del locale il cui design è affidato alla cura e al gusto di Diego Perusko, architetto e interior Designer al fianco di Minutelli in tutti i suoi progetti.

Non potevano mancare le persone, vera anima del Gruppo Varrone, raccontate attraverso numerosi ritratti, sia a colori che in bianco e nero, del prezioso team di Minutelli.

.
.
Top